rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Civitella di Romagna

Un messaggio di speranza, "Tutto andrà bene": Civitella si colora con i disegni dei bambini

Samorani e Marchi chiedeno ai piccoli "libero sfogo alla fantasia, senza lesinare un pizzico di sana follia"

Colorare le strade con un messaggio di speranza. L'amministrazione comunale di Civitella lancia un'iniziativa che stuzzica la fantasia dei più piccoli, tra i più penalizzati da questa emergenza coronavirus. "In questi giorni a casa da scuola il tempo si è come congelato e il maggior isolamento che viviamo ci porta a riflettere e ad avere un po’ più di tempo per noi stessi - esordiscono l'assessore Cultura, Turismo  Politiche Giovanili, Sport, Francesco Samorani, e Stefania Marchi, assessore Scuola e Welfare -. Sono anche momenti di tensione e di ansia, ma nutriamo la forte convinzione che proprio momenti come questi possano diventare anche un’occasione di crescita e di maturazione per nuove consapevolezze".

Gli attuali scenari, ricordano Samorani e Marchi, "sono state d’ispirazione per i più grandi scrittori italiani, quali Manzoni ed ancor più Boccaccio, ed il nostro Paese ha sempre dimostrato di saper trasformare i problemi in opportunità. Quello che quindi dobbiamo evitare è l’isolamento dalla vita sociale e dai rapporti umani". Da qui l'esortazione ad "utilizzare uesto tempo in maniera intelligente ed in modo creativo".

L'Istituto Comprensivo di Civitella di Romagna ha aderito all'iniziativa "Coloriamo le nostre strade con un messaggio di speranza". Si può partecipare con elaborati creativi da appendere sul cancello delle case con la scritta "Tutto andrà bene". "Sarà bellissimo vedere tutti i nostri paesi colorati e pieni di positività, concludono Samorani e Marchi, chiedendo ai piccoli "libero sfogo alla fantasia, senza lesinare un pizzico di sana follia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un messaggio di speranza, "Tutto andrà bene": Civitella si colora con i disegni dei bambini

ForlìToday è in caricamento