Un supporto ai genitori: anche Meldola sposa il progetto "Famiglie e Baby Sitter"

Le recenti opportunità previste dal Governo consentono alle famiglie per tutto il 2020 di ricevere un bonus baby sitter, accedendo al sito dell'Inps, così come un'iscrizione agevolata per le stesse baby sitter

Il Comune di Meldola ha aderito al progetto "Famiglie e Baby Sitter" promosso dal Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese con l'obiettivo di supportare le famiglie in questo particolare periodo, agevolando l'incontro tra domanda e offerta  di baby sitter, per la cura e l'educazione di bambini dai primi mesi di vita in poi. Le baby sitter presenti nell'elenco saranno selezionate attraverso colloqui a cura del Centro Famiglie che individuano competenze, esperienze e disponibilità, funzionali a rispondere alle diverse esigenze familiari (servizio continuativo, temporaneo, presso il proprio domicilio e con disponibilità di auto).

Le famiglie interessate potranno rivolgersi, gratuitamente e senza impegno, al Centro per le Famiglie o all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Meldola per compilare la richiesta su specifico modulo, indicando le proprie esigenze; successivamente verranno forniti i nominativi delle baby sitter più rispondenti alla richiesta (di norma, entro una settimana, fatta salva la disponibilità di baby sitter rispondenti alle esigenze espresse dalle famiglie). Il servizio di mediazione tra domanda e offerta è gratuito. Il rapporto di lavoro sarà gestito in piena autonomia fra le parti interessate. Le recenti opportunità previste dal Governo consentono alle famiglie per tutto il 2020 di ricevere un bonus baby sitter, accedendo al sito dell'Inps, così come un'iscrizione agevolata per le stesse baby sitter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa nuova modalità agevolerà i rapporti fra le parti e garantirà una formalizzazione dell'accordo. "In questo difficile momento abbiamo scelto di aderire al progetto promosso dal Centro Famiglie, ben comprendendo le difficoltà organizzative delle famiglie con i genitori che lavorano, i servizi educativi sospesi e i nonni che devono essere protetti - sottolinea l'assessore ai Servizi Sociali Jennifer Ruffilli -. Emerge oggi la necessità di ripensare ed avviare nuovi progetti che possano agevolare e conciliare i tempi di cura e di lavoro, offrendo al contempo la massima sicurezza e professionalità". Per informazioni: Comune di Meldola - Servizi Sociali 0543/499450 o il Centro per le Famiglie  0543 712667 lunedì - mercoledì - venerdì ore 9.00/13.00 - martedì e giovedì ore 15.00/18.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento