Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

"Una donna che ha fatto fiorire il deserto": un nuovo libro su Annalena Tonelli

“Annalena – scrive il curatore del libro padre Luca Vitali, sacerdote forlimpopolese della Comunità missionaria di Villaregia - è una di quelle persone che, quando le incontri, ti lasciando dentro un desiderio profondo di autenticità"

Sarà presentato mercoledì 3 giugno, alle 20.45, in diretta FB e Zoom, il nuovo libro su Annalena Tonelli “Una donna che ha fatto fiorire il deserto”. Al video incontro parteciperanno il vescovo di Forlì-Bertinoro monsignor Livio Corazza, Andrea Saletti nipote di Annalena, Lavinia Lotti, interprete della Tonelli nel Musical “Il Fiore del Deserto” e Massimo Orlandi della fraternità di Romena. Distribuito dal Centro Missionario Diocesano di Forlì-Bertinoro, il volume raccoglie gli atti del 1° convegno sulla martire della giustizia, tenutosi nell’ottobre 2018 a Forlì, a 15 anni dal suo sacrificio occorso a Borama, in Somaliland, il 5 ottobre 2003.

“Annalena – scrive il curatore del libro padre Luca Vitali, sacerdote forlimpopolese della Comunità missionaria di Villaregia - è una di quelle persone che, quando le incontri, ti lasciando dentro un desiderio profondo di autenticità, di coerenza che ti aiuta a rimetterti in cammino e a spenderti ancora di più per le cose in cui credi. Ho avuto il dono di studiare a più riprese la sua vita, ma avevo profondo desiderio di ascoltare la voce e di incrociare gli sguardi di chi l’aveva incontrata, perché, in qualche modo, mi dessero la possibilità di ‘toccare’ quella Vita spesa senza misura, quella Vita sconfinata e traboccante d’Amore”. Annalena è una di quelle persone che ti fanno venire la nostalgia dell’Amore, del Vero, del Bello, di Dio…

“Speravo potesse accadere – continua il sacerdote - ed è successo durante il Convegno tenutosi nell’ottobre 2018 al Campus universitario della sua città natale. Ci siamo trovati a Forlì tutti per lei, ciascuno per condividere il proprio tassello di mosaico che, messo insieme a quello degli altri, ha mostrato un’immagine bellissima di Annalena, più nitida, più ampia di quella delle singole parti. Da quei racconti, da quelle parole e sguardi ancora brucianti perché passate vicino al fuoco, è nato tutto questo”. Il testo raccoglie tutti i contributi degli ospiti al convegno su colei che è stata “giardiniera di uomini”.

“Lo abbiamo pubblicato – conclude padre Luca - perché, grazie a queste pagine, avremo la possibilità di accedere a una sorta di sinfonia, ove ciascuno suona la sua parte unica e insostituibile, ma che si accoglie e comprende solo insieme alle altre”. “Auguro a tutti una buona lettura - scrive il vescovo Livio a conclusione del libro - che queste pagine ci aiutino a trovare il nostro modo per essere «giardinieri di uomini», cioè uomini e donne capaci di custodia, di cura, di prossimità verso chi oggi è scartato, per divenire così segno dell’amore del Padre per tutti i suoi figli. Annalena voleva solo vivere così: come una «semplice cristiana»”.

Il libro “Annalena Tonelli. Una donna che ha fatto fiorire il deserto” sarà in vendita alla Libreria del Duomo, in via Solferino, al costo di 8 euro. Il ricavato servirà a sostenere il progetto diocesano di Wajir, in Kenya, dove Annalena ha iniziato la sua straordinaria avventura d’amore.

“Una donna che ha fatto fiorire il deserto”, il nuovo libro su Annalena Tonelli”-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una donna che ha fatto fiorire il deserto": un nuovo libro su Annalena Tonelli

ForlìToday è in caricamento