Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

"Una legge sulla non autosufficienza": Forlimpopoli aderisce alla campagna dei sindacati

In Parlamento sono depositati al momento tre diversi progetti di legge, ma non sono chiari i tempi in cui potranno essere discussi mentre la loro traduzione in legge si fa sempre più urgente, anche alla luce delle nuove criticità emerse con l'esplosione della pandemia da Covid 19

Anche il Comune di Forlimpopoli ha aderito, con delibera del Consiglio comunale di giovedì, alla campagna promossa dai sindacati confederali dei pensionati perché venga promulgata al più presto una legge specifica sulla non autosufficienza. In Parlamento sono depositati al momento tre diversi progetti di legge, ma non sono chiari i tempi in cui potranno essere discussi mentre la loro traduzione in legge si fa sempre più urgente, anche alla luce delle nuove criticità emerse con l'esplosione della pandemia da Covid 19.

La città di Forlimpopoli, spiega l'amministrazione comunale, "investe consistenti risorse in numerosi servizi a favore degli anziani e ha sempre praticato politiche di supporto di assistenza per questa fascia di età che necessita di doveroso sostegno per questo c'è bisogno dell'aiuto supplementare anche di altri livelli istituzionali che si prodighino per una legge nazionale sul sostegno delle persone non autosufficienti che preveda obiettivi, strumenti, risorse da utilizzare per contrastare un fenomeno in crescita significativa e sostenere le famiglie che ne sono colpite e che non possono farsene carico da sole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una legge sulla non autosufficienza": Forlimpopoli aderisce alla campagna dei sindacati

ForlìToday è in caricamento