rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Degrado

Una piccola discarica a cielo aperto: attesa al punto tamponi della Fiera con la spazzatura puzzolente

I testimoni parlano di "odore sgradevole", inviando anche immagini alla redazione con la speranza di vedere risolta la situazione

Il caldo amplifica i cattivi odori. Ne sanno qualcosa in queste ore i cittadini di forlivesi che si stanno recando al punto drive-through di via Punta di Ferro per effettuare il tampone molecolare per verificare l'eventuale positività al covid-19. Gli automobilisti incolonnati verso il tampone incontrano nel loro cammino infatti un container, di proprietà della Fiera, all'esterno del quale vi sono rifiuti che vengono probabilmente abbandonati nel cuore della notte da ignari cittadini. Un'autentica discarica a cielo aperto, con rifiuti di chiara origine urbana tra cartoni, bottiglie di plastica ed altro. I testimoni parlano di "odore sgradevole", inviando anche immagini alla redazione con la speranza di vedere risolta la situazione. L'Igiene Pubblica di Forlì ha tenuto a specificare che "si tratta di rifiuti di natura non sanitaria", aggiungendo inoltre che "la gestione dei rifiuti è in capo all'ente Fiera, cui abbiamo già segnalato la necessità di provvedere a sanare la situazione attuale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una piccola discarica a cielo aperto: attesa al punto tamponi della Fiera con la spazzatura puzzolente

ForlìToday è in caricamento