"Una sanità che ti abbraccia", il primario di Ginecologia ringrazia i neogenitori: "Umanizziamo le cure"

"Sono molto soddisfatta del fatto che i neogenitori percepiscano concretamente i frutti del grande lavoro che stiamo attuando", afferma Bandini

Angela Bandini, direttrice della Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Forlì, risponde alla lettera pubblicata su ForlìToday di uno padre che ha ringraziato tutto il personale del Morgagni-Pierantoni per l'assistenza al parto della piccola Allegra. "Sono molto soddisfatta del fatto che i neogenitori percepiscano concretamente i frutti del grande lavoro che stiamo attuando, affinchè il nostro reparto migliori l'umanizzazione delle cure e, nello stesso tempo, si faccia garante della sicurezza dei pazienti - esordisce Bandini -. Il nostro scopo è di far vivere il momento del parto come un evento straordinario e di soddisfazione delle aspettative che si creano durante la gestazione .Questo può avvenire solo grazie al contributo professionale ed umano di tutto il personale medico ed infermieristico, che si impegna quotidianamente per garantire un ottimo livello assistenziale, mediante un assiduo lavoro di equipe".

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento