Unindustria, Minghetti: "Disertate l'assemblea convocata dai commissari"

Minghetti è stato eletto presidente lo scorso 14 aprile, nel corso di un'altra assemblea (a sua volta tacciata di illegittimità) convocata invece dagli organi eletti localmente

Un invito a disertare l'assemblea degli associati di Unindustria Forlì-Cesena, prevista per il 10 e l'11 maggio, convocata dai commissari: è quanto arriva da Stefano Minghetti, presidente dell'associazione industriali non riconosciuto dagli organi commissariati e da questi espulso. Minghetti è stato eletto presidente lo scorso 14 aprile, nel corso di un'altra assemblea (a sua volta tacciata di illegittimità) convocata invece dagli organi eletti localmente ed esautorati dal commissariamento. Infatti, come è noto, la Confindustria nazionale riconosce Floriano Botta come presidente pro-tempore e reggente. E proprio Botta ha convocato l'assemblea del 10 e 11 maggio e per questo disconosciuta dagli industriali della "fronda".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Minghetti definisce la nuova assemblea come "una scampagnata" e invita gli associati ad "evitare inutili perdite di tempo". Per Minghetti, infatti "la pretesa assemblea è già nulla in quanto convocata da chi non può convocarla e convocata senza rispetto delle regole stabilite dal procedimento di adunanza". Infatti per il documento di Minghetti agli associati "non ci sono 10 giorni tra la convocazione e l'adunanza e non ci sono neppure 24 ore tra la prima e la seconda convocazione". Infine si sostiene che "l'unica legittima assemblea di Unindustria Forlì-Cesena, del 14 aprile 2018, ha visto un enorme successo di partecipazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Invasione di vespe e calabroni: i Vigili del fuoco tempestati dalle richieste di intervento

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • La consegna del pane si conclude nella scarpata, fornaio ferito all'alba nello schianto

  • Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

  • Coronavirus, un nuovo caso nelle ultime 24 ore. La Regione: "Attenzione ai viaggi anche in Europa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento