menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo oltre 10 anni il Comune riesce a vendere l'ex Universal: "Investimento milionario"

La scorsa settimana è scaduta l’asta pubblica e un soggetto immobiliare si è fatto avanti. Era anni che il Comune cercava di disfarsi dell’edificio

“Siamo riusciti a vendere l’Ex Universal: un acquirente ha comprato l’edificio con una proposta importante di investimento di alcuni milioni di euro”: a rendere nota la novità, nel corso di un incontro pubblico, è stato il sindaco Davide Drei. La scorsa settimana è scaduta l’asta pubblica e un soggetto immobiliare si è fatto avanti. Era anni che il Comune cercava di disfarsi dell’edificio, necessitante un grosso intervento di riqualificazione che il municipio non poteva permettersi. Si tratta dell’ex hotel Universal, in via Maceri, nel quartierino tra via Regnoli, piazza del Carmine e l’ex deposito Atr. Nato come albergo, la struttura venne impiegata dal Comune a fini sociali, fino a quando, già nell’abbandono, venne occupato abusivamente da un centro sociale. Una volta sgomberato sono iniziati i ripetuti tentativi di venderlo, fino alla fissazione di un prezzo veramente appetibile, 200mila euro per un grosso edificio a più piani.

Che cosa sarà realizzato? “Come previsto ci saranno alloggi di housing sociale, che non sono case popolari, ma case a prezzi e affitti calmierati accessibili per esempio alle giovani coppie, incentivando così la residenza in centro storico. Sono previste anche attività commerciali”, spiega il sindaco.

L'immobile è da tempo inserito nel Piano Alienazioni e Valorizzazioni del Patrimonio Immobiliare. In passato vi sono state diverse aste pubbliche (12 dicembre 2007, 8 aprile 2008 e 5 novembre 2015), tutte andate deserte. L'intervento di riqualificazione dovrà rispettare le linee guida per il progetto. Nella delibera viene evidenzia la necessità di tutelare gli undici dipinti murali dell’artista forlivese Irene Ugolini Zoli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento