Il familiare non risponde al telefono da diversi giorni: trovato morto in casa

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Ronco si sono subito attivati dopo la segnalazione

Da alcuni giorni non riusciva a mettersi in contatto col proprio familiare. E così ha allertato il 112. Purtroppo il parente si era spento nella sua abitazione. Il fatto è avvenuto in viale Spazzoli. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Ronco si sono subito attivati dopo la segnalazione, giunta nella prima serata di lunedì. Affiancati dai Vigili del Fuoco e dai sanitari del 118, si sono presentati nell'appartamento indicato, senza ottenere risposte. Aperta la porta gli uomini dell'Arma hanno trovato l'uomo, un 59enne, senza vita. Il personale medico ha appurato le cause naturali del decesso.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento