Tintarella al Parco Urbano completamente nudo: denunciato

La Polizia Municipale in questi mesi estivi ha potenziato i controlli ordinari in bici, appiedati e in borghese

Prendeva il sole completamente nudo al Parco Urbano di Forlì. Un sessantenne forlivese è stato denunciato dagli agenti della Polizia Municipale dell'Unione della Romagna Forlivese con l'accusa di atti osceni. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di venerdì. Gli agenti hanno individuato l'uomo sul prato, vicino l chiosco della piadineria e nei pressi di alcuni bambini che giocavano a palla. L'individuo si è giustificato dicendo che "a quell'ora non c'è molta gente presente al parco e che il sole fa bene". La Polizia Municipale in questi mesi estivi ha potenziato i controlli ordinari in bici, appiedati e in borghese al fine di prevenire e contrastare comportamenti illeciti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

Torna su
ForlìToday è in caricamento