Cronaca

Vacanze, scatta l'ora dell'esodo: vertice in Prefettura sulle possibili criticità

Dalla Prefettura anche la raccomandazione a chi affronterà un viaggio "di portare con sè una piccola scorta di generi di conforto e di prima necessità"

Si è riunito venerdì mattina il Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto Antonio Corona, in vista delle settimane di esodo (previsto dal 30 luglio all’8 agosto) controesodo (dal 21 al 28 agosto), che vedranno l'aumento dei volumi di traffico connesso agli spostamenti verso le località di villeggiatura. Nella circostanza, informa la Prefettura, "sono stati recepiti gli esiti dei lavori del Comitato Operativo e Viabilità che giovedì ha analizzato le possibili criticità che possono verificarsi sulla rete viaria del territorio provinciale, con particolare riferimento alla situazione dei cantieri presenti sulle tratte maggiormente rilevanti, nonchè delle necessarie attività di soccorso stradale e assistenza agli utenli in caso di blocchi della circolazione". Dalla Prefettura anche la raccomandazione a chi affronterà un viaggio "di portare con sè una piccola scorta di generi di conforto e di prima necessità (acqua, crackers ed altro per i bambini piccoli) da utilizzare dove occorra nelle more di eventuali interventi di assistenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze, scatta l'ora dell'esodo: vertice in Prefettura sulle possibili criticità

ForlìToday è in caricamento