rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

L'assessore Donini: "In autunno nuova vaccinazione di massa, ma saranno vaccini diversi dagli attuali"

L’assessore coglie l’occasione per fare il punto sulla situazione Covid in Emilia Romagna.

“In autunno, attorno a ottobre, dovremo tenerci pronti per una nuova vaccinazione di massa”. Lo riferisce l’assessore alla Sanità dell’Emilia Romagna Raffaele Donini in occasione dell’inaugurazione del nuovo reparto di Chirurgia Pediatrica dell’ospedale Infermi di Rimini. L’assessore coglie l’occasione per fare il punto sulla situazione Covid in Emilia Romagna.

Assessore Donini, cosa significa nuova vaccinazione di massa?

“Significa che si farà ricorso a vaccini che tengono conto di tutte le varianti, non saranno gli attuali vaccini che invece saranno somministrati per la quarta dose per le categorie interessate. Dall’autunno verremo dotati, come sistema Paese e anche in Emilia Romagna, di nuovi vaccini che dovremo rifare a tutta la popolazione perché terranno conto delle varianti che si sono susseguite nel corso di questi due anni”.

Le quarte dosi in arrivo per la popolazione anziana sono perciò un tema parallelo? Gli hub vaccinali resteranno aperti?

“Tema parallelo e più immediato. Resterà almeno un hub vaccinale per provincia attivo. Perché dovremo vaccinare potenzialmente 400 mila persone, che sono gli ultra ottantenni e i degenti delle residenze per anziani. E dai 60 ai 79enni con particolari vulnerabilità, perché comunque l’Istituto Superiore della Sanità spiegherà che la quarta dose protegge dall’evoluzione della malattia”.

Attualmente la situazione è corretto definirla sotto controllo?

“La pandemia corre ancora dal punto di vista dei contagi, gli ospedali non sono saturi e nemmeno le terapie intensive che sono attorno al 4%. Quindi sotto la soglia di guardia. Ma qualcuno che deve ricorrere alle cure ospedaliere ha spinto la comunità scientifica a optare per una quarta dose di richiamo proprio per evitare ospedalizzazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Donini: "In autunno nuova vaccinazione di massa, ma saranno vaccini diversi dagli attuali"

ForlìToday è in caricamento