menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni alle case di riposo, già battute la Zangheri e la Drudi. Sono in attesa 123 operatori dell'Orsi Mangelli

Nel Forlivese la prima struttura battuta a tappeto, vale a dire la 'Zangheri' di Forlì, ha visto la conclusione della prima sessione di vaccinazioni

Procede a ritmo serrato la vaccinazione anti-covid all'interno delle case di riposo. Nel Forlivese la prima struttura battuta a tappeto, vale a dire la 'Zangheri' di Forlì, ha visto la conclusione della prima sessione di vaccinazioni (con 89 vaccini somministrati) e nella giornata di martedì è toccata ad un'altra grande struttura del territorio, la Drudi di Meldola, con 72 vaccinazioni. Anche nella giornata di mercoledì è previsto la somministrazione di 60 vaccini a personale di diverse residenze per anziani, che dovranno recarsi all'hub provinciale istituito alla fiera di Cesena. 

Nel crono-programma dell'Ausl Romagna, secondo quanto spiegato dall'assessore al Welfare Rosaria Tassinari, le prossime strutture toccate dalla vaccinazione saranno la residenza “Al Parco” di Vecchiazzano e “Casa Mia” di Forlì. La vaccinazione toccherà anche Santa Sofia, come scrive su Facebook il sindaco Daniele Valbonesi: “Sembra che il piano vaccini prenda piede. Da domani (mercoledì) inizierà la vaccinazione presso la Cra San Vincenzo dè Paoli di Santa Sofia. La battaglia è lunga e difficile ma iniziamo a vedere la luce".

Non è in previsione nell'immediato, invece, la vaccinazione a tappeto all'Orsi Mangelli di Vecchiazzano, dove è scoppiato un focolaio con 25 positivi. La struttura ha già istituito il reparto Covid. Per questa Cra si attendono i provvedimenti del Governo che semplificano le procedure del consenso informato, specialmente per quanto riguarda gli ospiti che non sono nella pienezza della loro capacità di intendere e volere. All'Orsi Mangelli hanno dato disponibilità al vaccino già 123 operatori sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento