menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni nelle aziende, quasi 100 aderiscono in Romagna: "Un risultato straordinario"

"Fin dai primi giorni abbiamo avuto l'impressione di una grande mobilitazione - spiega il presidente Paolo Maggioli - questo dato è straordinario ma non ci sorprende"

Sono un centinaio le imprese romagnole che hanno risposto presente all'appello per la lotta al covid. Sono infatti 98 le imprese associate a Confindustria che hanno dato la disponibilità dei propri spazi nell’ambito del piano nazionale di vaccinazione anti Covid: la mappatura svolta da Roma ha raccolto l'adesione all’iniziativa “fabbriche di comunità” da parte di 98 aziende tra Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena, di ogni settore e dimensione. A renderlo noto è Confindustria Romagna.

"Fin dai primi giorni abbiamo avuto l'impressione di una grande mobilitazione - spiega il presidente Paolo Maggioli - questo dato è straordinario ma non ci sorprende, perché sappiamo quanta volontà e determinazione ci sia per uscire da questa situazione. Siamo tutti consapevoli che il vaccino è la soluzione, e l'industria vuole dare il proprio contributo. Ringraziamo quindi gli imprenditori e le imprenditrici per il grande senso di responsabilità e per lo spirito di servizio mostrato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento