Vandali imbrattano la mappa del Campus: gli studenti rispondono con un gesto di civiltà

Giovedì pomeriggio il gruppo, munito di spugna e solventi, ha risposto con un gesto di civiltà ai vandali

Dopo meno di due anni la mappa del Campus di Forlì viene nuovamente imbrattata dai vandali e ripulita dagli studenti. La prima volta venne disegnata una vergognosa “A” di anarchia, questa volta ,invece, un' ulteriore scritta riporta la parola “bruciami”. In entrambi i casi sono stati i ragazzi di Nucleo Universitario a porre rimedio alle malefatte di questi irrispettosi “bombolettari”. Giovedì pomeriggio il gruppo - che nonostante i suoi cambiamenti, fin dalla nascita rimarca le
profonde radici e gli ideali basati sulla legalità - munito di spugna e solventi ha risposto con un gesto di civiltà ai vandali, rendendosi protagonista di un' azione
antidegrado. “Importantissimo per noi è il rispetto, comportandosi in questo modo non si fa solo un danno al Campus, ma anche agli studenti e ai cittadini. Speriamo che ciò non si ripeta più e che questi teppisti, i quali dovrebbero sviluppare un po' di senso civico, la smettano di sentirsi “alla moda” compiendo questi beceri atti", hanno dichiarato i ragazzi di Nucleo. Il presidente del Campus di Forlì, Luca Mazzara, ha ringraziato gli studenti "per il senso civico e per la sensibilità dimostrata, in modo concreto, verso il Campus", sottolineando "come il loro atteggiamento costituisca un esempio per tutta la collettività".

IMG-20191209-WA0009-2

20191212_172007-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento