menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venerdì la giornata dedicata alle Cure Palliative

“Le cure palliative domiciliari sono possibili e consentono un uso appropriato delle risorse pubbliche", dichiara il presidente della FCP, Luca Moroni

Sarà celebrata venerdì la tradizionale Giornata di San Martino, dedicata alle Cure Palliative. Quest’anno anche l'Istituto Oncologico Romagnolo Onlus, insieme alla Federazione Cure Palliative (FCP), in occasione dell’annuale appuntamento, aderisce alla campagna di raccolta firme per sostenere e valorizzare le famiglie che si prendono cura a casa di un malato con ridotte prospettive di guarigione.

“Le cure palliative domiciliari sono possibili e consentono un uso appropriato delle risorse pubbliche - dichiara il presidente della FCP, Luca Moroni - ma per la famiglia, benché supportata dall’équipe di cura e dai volontari, è un impegno che si fa via via più intenso con il progredire della malattia. Queste famiglie hanno assoluto bisogno di una dote economica che le aiuti”.

Da qui l’avvio di una raccolta firme in tutta Italia, con la mobilitazione dei nostri volontari, per chiedere al Ministro della Salute, al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e ai Presidenti delle Giunte regionali, l’istituzione di un bonus mensile che consenta a queste famiglie, in integrazione alla legge 104, di attuare la loro coraggiosa scelta.
Chi desiderasse aderire a questo importante progetto potrà recarsi presso una delle sedi dell’Istituto Oncologico Romagnolo ( trovate la più vicina a voi sul sito www.ior-romagna.it) per portare, con la propria firma, il suo importante contributo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento