rotate-mobile
Incontri

"Vi aiutiamo ad amarvi": arriva anche a Forlì la coppia che allontana le crisi matrimoniali

Giorgio e Cristina Epicoco vivono a Perugia, lui primario del reparto di ginecologia dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, lei scrittrice, moglie e mamma di 4 figli

L'istituto del matrimonio sta attraversando una profonda crisi, i recenti dati Istat hanno certificato il calo drastico delle nozze celebrate in Italia nel 2020, con un 47,4% in meno rispetto al 2019. In calo soprattutto le unioni con rito religioso (-67,9%) e i primi matrimoni (-52,3%). Sposarsi al tempo del Covid è stata un'impresa difficile, cui molti hanno rinunciato. Senza contare la crisi che investe le famiglie già formate, spesso sole e disorientate di fronte a un contesto sociale, culturale ed economico loro sfavorevole 

Come recuperare allora la fiducia nel "per sempre", sia per chi vorrebbe coronare il sogno del matrimonio ma è frenato dal timore di creare legami duraturi, sia per gli sposi vittime di un individualismo crescente che rende i rapporti sempre più difficili? Domenica, all'Opera Nostra Signora di Fatima di Forlì, a Vecchiazzano in via Borghina 4, proveranno a rispondere a questa domanda due esperti di vita familiare, gli sposi Cristina Righi e Giorgio Epicoco, che da anni portano in tutta Italia la loro testimonianza di coppia.

La coppia

Giorgio e Cristina Epicoco vivono a Perugia, lui primario del reparto di ginecologia dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, lei scrittrice, moglie e mamma di 4 figli. La loro missione di famiglia si realizza nella formazione dei fidanzati, nell'ascolto delle coppie e nell'aiuto a risollevarsi. Spinti dalla loro esperienza di rinascita di coppia, da 20 anni Giorgio e Cristina Epicoco svolgono un prezioso servizio per la pastorale familiare diocesana di Perugia, accompagnando ed accogliendo le persone, le coppie di futuri sposi e le famiglie in crisi e in difficoltà.

In accordo con il Vescovo di Perugia Cardinal Bassetti, presidente della Cei, i coniugi Epicoco organizzano numerosi eventi di catechesi e di evangelizzazione nella propria casa, trasformata in un luogo di accoglienza e di colloqui per le famiglie, che là convergono un po' da tutta Italia dopo che la fama di questi incontri si è diffusa al punto da scavalcare i confini della città di Perugia. Questo servizio di accompagnamento e di ascolto alle coppie, che negli anni li ha portati a diventare madrina e padrino di 57 figliocci, spinge i coniugi Epicoco a spostarsi in tutti i luoghi della penisola in cui vengono chiamati per la loro testimonianza. Domenica è la volta di Forlì, tappa finora mai toccata. L'incontro, dal titolo "Custodire la vita custodire l'amore...Dall'io al Noi, con Lui!", si svolgerà a partire dalle 16 e prevede, oltre alla testimonianza, anche un momento di scambio e di libero confronto.

Cristina Righi e Giorgio Epicoco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vi aiutiamo ad amarvi": arriva anche a Forlì la coppia che allontana le crisi matrimoniali

ForlìToday è in caricamento