Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

La compagnia maltese Air Horizont, filiale della spagnola Corporacion Aragonesa Aeronautica, terrà un aeromobile Boeing 737-400 da 168 posti con base a Forlì

La compagnia maltese Air Horizont, filiale della spagnola Corporacion Aragonesa Aeronautica, terrà un aeromobile Boeing 737-400 da 168 posti con base a Forlì. A seconda della lontananza delle destinazioni e della frequenza dei voli schedulati, la base di un aeromobile comporta la possibilità di coprire anche 3-4 destinazioni, o anche di più. Anche se realisticamente, prima di metà settembre, l'aereo giunto a Forlì non prenderà il volo, a causa sia del crollo del traffico aereo a causa del Coronavirus, sia perché è necessario l'effettivo insediamento dei Vigili del Fuoco e del relativo presidio di sicurezza.

Air Horizont ha sedi a Malta e a Saragozza, in Spagna. Il suo core business è il noleggio di aerei di grandi dimensioni in sostegno alle compagnie aeree che ne facciano richiesta, in particolare quelle dei voli charter. La compagnia ha 4 aerei, tutti Boeing 737-400, di cui uno dal 1 luglio è di base a Milano Malpensa, in caso di necessità per il traffico turistico. Un altro aeromobile, invece, secondo la pagina Wikipedia della compagnia ispano-maltese, è di base a Forlì, il cui aeroporto viene indicato come hub della compagnia. In Italia Air Horizont ha volato per Albastar a Bergamo, per Albawings ad Ancona, e soprattutto per Blue Panorama, modificando la propria livrea con le insegne della compagnia noleggiante. Tra i vari servizi anche dei charter per le squadre di calcio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La presenza di questo aeromobile a Forlì permette ampie coperture, da Sharm el Sheik alla Canarie, fino alla Scandinavia”, spiega Sandro Gasparrini, amministratore delegato di FA Srl. Il mezzo attualmente è 'parcheggiato' sulla pista del Ridolfi, la società di gestione ha trovato un accordo con quella che è a tutti gli effetti la prima compagnia aerea che ha scelto Forlì. “Le destinazioni le vedremo – si limita a dire Gasparrini -, quelle che valutiamo sono quelle già sentite come mercato di riferimento di Forlì, quelle che già venivano praticate in precedenza”. Continua l'amministratore delegato: “Questa compagnia è interessata sia al noleggio per specifiche esigenze, mercato nel quale opera quasi esclusivamente, ma anche a coprire tratte di linee commerciali”. Trattative sono in corso per portare a Forlì altre compagnie aeree.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento