Viene trovato ubriaco alla guida, e non era la prima volta: denuncia e arrivederci patente

Al soggetto era stata immediatamente ritirata la patente di guida per essere trasmessa alla locale Prefettura di Forlì; veicolo sottoposto a sequestro ai fini della confisca.

Venerdì i Carabinieri di Bertinoro, al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza alcolica aggravata dalla recidiva” un cesenate di 52 anni. La notte del 31 marzo scorso era stato controllato a bordo della propria auto a Santa Maria Nuova con un tasso alcolemico di 4 volte superiore al limite consentito per legge: 1.98 g/l alla prima prova e 2.10 alla seconda.

Al soggetto era stata immediatamente ritirata la patente di guida per essere trasmessa alla locale Prefettura di Forlì; veicolo sottoposto a sequestro ai fini della confisca. Il soggetto già in passato era stato già colpito da analogo provvedimento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento