menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salute e movimento, Villa Igea in diretta su Rai Sport

Attraverso l’utilizzo di un cicloergometro, il paziente è stato sottoposto a un “test ergometrico cardiopolmonare” (o calorimetria da sforzo), il quale permette di valutare la risposta dell'apparato cardiaco e respiratorio a livelli crescenti di sforzo fisico

L’alta specializzazione del Centro Obesità e Nutrizione Clinica dell'Ospedale Privato Accreditato Villa Igea di Forlì finisce in televisione. Venerdì mattina il programma di Rai Sport “Galeno/Salute in movimento”, che ha dedicato la puntata al tema dell’obesità, ha fatto un collegamento in diretta con il Centro specialistico forlivese. Giancarlo Battistini, medico dello sport e cardiologo del Centro, ha spiegato come viene impostato il programma di ricondizionamento motorio di un paziente che sta effettuando un programma di riabilitazione metabolico-nutrizionale-psicologica dell'obesità.

Attraverso l’utilizzo di un cicloergometro, il paziente è stato sottoposto a un “test ergometrico cardiopolmonare” (o calorimetria da sforzo), il quale permette di valutare la risposta dell'apparato cardiaco e respiratorio a livelli crescenti di sforzo fisico. La prova permette di prescrivere un esercizio fisico ottimale per le caratteristiche del soggetto, individuando qual è il livello di sforzo fisico che non affatichi l'organismo ma che al contempo permetta una buona ossidazione (consumo) dei grassi accumulati nel tessuto adiposo e nei muscoli. Il test è particolarmente utile nei cardiopatici ma anche nelle persone con forte intolleranza allo sforzo.

In Italia solo il Centro Obesità di Villa Igea effettua questa misurazione in pazienti obesi in riabilitazione. Il fatto che la Televisione nazionale interpelli il Centro Obesità e Nutrizione Clinica di Villa Igea è un ulteriore riconoscimento dell’alta specializzazione medica di questa struttura, costituita da un’equipe sanitaria multidisciplinare, composta da dietisti, psicologi psicoterapeuti, fisioterapisti, medici specialisti in ambito internistico-endocrino-nutrizionale, cardiologi, fisiatri, gastroenterologi, medici dello sport, psichiatri, chirurghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento