rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Villafranca sott'acqua, residenti infuriati: "Nessun intervento da anni". Martedì l'assemblea

Ancora una volta, con le piogge dei giorni scorsi, il territorio di Villafranca in alcune zone è andato sott'acqua, creando problemi e allagamenti alle abitazioni e chiusura di strade comunali e provinciali

Ancora una volta, con le piogge dei giorni scorsi, il territorio di Villafranca in alcune zone è andato sott'acqua, creando problemi e allagamenti alle abitazioni e chiusura di strade comunali e provinciali. Poichè il fenomeno si ripete, il quartiere autoconvocato, ha invitato enti e cittadini ad una pubblica assemblea per avere conto del disagio e chiedere interventi urgenti alle infrastrutture, fossi, canali, linee fognarie e quanto altro ancora "che sarebbe dovuto essere oggetto di manutenzione ordinaria, mentre da anni non riceve nessun beneficio", spiega per l'ex quartiere di Villafranca, Euro Camporesi.

Gli ex componenti del comitato di quartiere di Villafranca hanno indetto un'assemblea pubblica sul tema: martedì alle 20, nell'hangar dell'aviosuperficie in via XIII Novembre – Villafranca. L'invito, anche se con tempi stretti, è stato rivolto anche tutti gli enti interessati, questo per conoscere progetti, proposte e finanziamenti di cui disporre per sanare un grave problema e fare una richiesta danni collettiva da parte della popolazione del territorio interessato.

Allagamenti a Villafranca, 24 maggio 2015 (foto Frasca)

RAGNI - “Chiediamo un preciso piano di interventi per Villafranca e per tutte le altre zone, come Carpinello, puntualmente messe in ginocchio dalla pioggia”, afferma Fabrizio Ragni, responsabile provinciale e capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia, che presenterà un question time in consiglio comunale sul tema. “Dopo l’alluvione dello scorso febbraio – osserva – Forza Italia ha chiesto un rendiconto delle azioni messe in atto prima dell’emergenza e durante i giorni più difficili, ricevendo dall’amministrazione soltanto risposte evasive. Quegli episodi dovevano servire da lezione e fornire l’occasione per intervenire, con l’obiettivo di evitare ulteriori problemi".

"Nulla di tutto ciò è stato fatto, infatti Villafranca e Carpinello sono tornate ad allagarsi dopo appena un paio di giorni di pioggia: a febbraio abbiamo assistito alla solita inutile passerella politica di buoni propositi e zero concretezza; il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il sindaco Drei e l’assessore Bellini hanno visitato i due quartieri promettendo soluzioni, ma il problema in realtà è stato accantonato - accusa l'esponente azzurro -. Gli allagamenti di domenica, in aree di cui si conosce la fragilità come via Lughese, lo dimostrano. È stato effettuato un monitoraggio di fossi e canali dopo l’alluvione di febbraio? Se ci sono responsabilità, vanno accertate”.

Aggiunge Ragni: “Domenica gli assessori Bellini e Gardini si sono subito precipitati a Villafranca e Carpinello accompagnati dai tecnici del consorzio di bonifica. Ma si sono svegliati troppo tardi, doveva essere fatto prima. Nel question time chiederò all’amministrazione comunale un resoconto di tutte le azioni di competenza propria e del consorzio di bonifica da mettere in atto, un piano con tempi certi per la manutenzione ordinaria e una strategia per la manutenzione straordinaria. Forza Italia continuerà a chiedere questo fin quando non otterrà una risposta vera”.

DESTINAZIONE - Anche il consigliere del Gruppo Misto, Fabio Corvini, ha depositato un'interrogazione question time: "In particolare riguardo lo sversamento di acque nere sul terreno (cosa che costituisce un potenziale rischio sanitario) vorremmo avere informazioni precise e circostanziate". "Anche volendo ammettere che le precipitazioni di questi mesi sono state eccezionali, rimane il fatto che c’e stata una scarsa cura del territorio da parte degli enti preposti e questo comporta un danno sociale inaccettabile - afferma Corvini -. Chi ha sbagliato deve essere individuato e deve risponderne, la storia che non si è fatto questo o quello perchè mancano i soldi non è più tollerabile".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villafranca sott'acqua, residenti infuriati: "Nessun intervento da anni". Martedì l'assemblea

ForlìToday è in caricamento