Dalla tredicesima edizione di "Villarottainfesta" 4mila euro all’associazione Amici dell’Hospice

Le generosità dei volontari del Circolo Arci di Villa Rotta non si ferma a questo evento, infatti nella serata del 28 giugno, alla Festa Artusiana di Forlimpopoli, è prevista la tradizionale Serata Cappelletti, il cui ricavato verrà destinato sempre all’associazione Amici dell’Hospice

"Villarottainfesta", la manifestazione organizzata sabato scorso dal Circolo Arci di Villa Rotta, ha segnato un’ulteriore tappa dell’amicizia e della generosità degli amici del Circolo di via Brasini, 15, nei confronti dell’associazione Amici dell’Hospice. Nel corso dell’evento, infatti, sono stati donati al presidente Alvaro Agasisti e al referente scientifico Marco Maltoni ben 4mila euro, frutto dell’incasso della cena solidale, della lotteria a premi e dello spettacolo dialettale messo in scena gratuitamente dalla Compagnì dla Zercia il giorno prima. Grazie a questa donazione la cifra complessiva destinata dai volontari del Circolo alle attività degli Amici dell’Hospice si attesta circa a 32.500 euro nel corso delle 13 edizioni dell’evento.

La festa, presentata da Pasquale Di Maio e animata dalla musica di Pm Music, ha visto presenti circa 200 persone che hanno particolarmente gradito il menù preparato dai volontari del Circolo Arci. Hanno preso parte all’evento anche il sindaco di Forlimpopoli Milena Garavini e Elisa Bedei, assessore al welfare del medesimo Comune.

"La longevità di questa iniziativa benefica - ha affermato il presidente degli Amici dell’Hospice Alvaro Agasisti - e la generosità degli amici di Villa Rotta nei nostri confronti sono veramente encomiabili e, per noi, rappresentano uno straordinario stimolo per continuare con forza e determinazione le attività di sostegno agli Hospice di Forlimpopoli e Dovadola e i progetti di solidarietà nei confronti delle persone ospiti delle due strutture e in assistenza domiciliare. Ringrazio di cuore l’organizzatore Aureliano Ronchi, tutti i suoi collaboratori e le aziende sponsor che hanno reso possibile la manifestazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Anche grazie al contributo del Circolo Arci di Villa Rotta - ha affermato Marco Maltoni, da qualche mese coordinatore della rete di cure palliative per tutta la AUSL Romagna - da quest’anno come associazione Amici dell’Hospice abbiamo attivato un potenziamento dei servizi messi in campo dal Servizio Sanitario, assicurando la presenza di un operatore socio-sanitario nell’ambito dell’assistenza domiciliare". Le generosità dei volontari del Circolo Arci di Villa Rotta non si ferma a questo evento, infatti nella serata del 28 giugno, alla Festa Artusiana di Forlimpopoli, è prevista la tradizionale Serata Cappelletti, il cui ricavato verrà destinato sempre all’associazione Amici dell’Hospice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento