menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Pilota per un giorno", una mano per la ricerca medico scientifica

Estados Cafè insieme alla scuderia di Vincenzo Sospiri, entrambe realtà forlivesi, daranno vita ad un evento a scopo benefico per la raccolta fondi da devolvere alla ricerca medico scientifica

Il gusto del caffè e l'ebrezza della velocità su pista insieme per la salute. Estados Cafè insieme alla scuderia di Vincenzo Sospiri, entrambe realtà forlivesi, daranno vita ad un evento a scopo benefico per la raccolta fondi da devolvere alla ricerca medico scientifica. Il tutto avviene sotto il patrocinio dell'Ausl di Forlì e il sostegno di Ceub di Bertinoro. Estados che da anni è sensibile e attiva nel campo della solidarietà ha dato vita ad un progetto che ha chiamato "Un Caffè per la ricerca" che raccoglie fondi in maniera continuativa, tutto l'anno, attraverso la sua linea vending.

“Riducendo il margine di impresa e non andando a gravare sulle tasche di chi acquista il nostro prodotto questo è quello che intendiamo per sostegno diretto e continuativo alla ricerca medico scientifica da parte nostra - sottolinea Daniele Versari, cotitolare della Estados -. La crisi economica che sta investendo il nostro paese ci impone di essere attenti e solidali con quelle realtà che senza il sostegno del privato, considerati i tagli alla spesa pubblica, non possono mantenere uno standard qualitativo adeguato. La sanità è un bene primario che va difeso e sostenuto e per quanto ci è possibile intendiamo continuare a farlo cercando anche di sensibilizzare, in merito, l'opinione pubblica, l'imprenditoria locale e le istituzioni.”

Estados ha così previsto una serie di iniziative, la prima è appunto, quella di sabato 6 ottobre 2012 alle ore 17.30 e in questa specifica occasione si andrà a sostenere la onlus A.M.M.P. Insieme a Vincenzo Sospiri dell'Euronova Racing Estados ha ideato l'evento “Pilota per un giorno”. Sabato in piazza del popolo a Ravenna davanti al Gran Caffè Italia verrà esposta l'auto della scuderia di Sospiri che lo scorso anno ha vinto il campionato. Al Gran Caffè Italia si terrà, quindi, l'apericena di beneficenza durante la quale sarà possibile acquistare un biglietto per partecipare all'estrazione finale di sei numeri vincenti.

Il premio per ogni vincitore: 20 giri in una pista professionale sull'auto esposta per l'occasione. Questo evento, al di là della raccolta fondi, vuole essere anche una modalità per sensibilizzare l'imprenditoria locale sul mondo della solidarietà e per reclutare eventuali altri partner attenti e disposti a collaborare con Estados o a "muoversi" in proprio per aiutare la ricerca medico scientifica. L'iniziativa e' patrocinata dall'AUSL di Forli'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento