Vincite

Un bel regalo di Pasqua, il gratta e vinci è fortunato: colpo a 5 cifre per la cliente abituale

Il "Vitamina's" non è nuovo a vincite importanti, come racconta il titolare Gianfranco Rossi, affiancato nell'attività dal figlio Marco

Si è presentata al bar tabaccheria "Vitamina’s" per comprare un pacchetto di sigarette. E per arrotondare la cifra ci ha aggiunto un "gratta e vinci" da 5 euro della serie "Doppia sfida". Grattato sul posto, il biglietto le ha riservato un bel regalo di Pasqua. E' stato un martedì decisamente fortunato per la cliente abituale dell'attività di via Gorizia: in pochi secondi si è ritrovata con 10mila euro in più, una cifra che sicuramente non le cambierà la vita, ma che di certo le consentirà di vivere i prossimi mesi con più tranquillità.

Il "Vitamina's" non è nuovo a vincite importanti, come racconta il titolare Gianfranco Rossi, affiancato nell'attività dal figlio Marco: "In dodici anni di gestione abbiamo avuto due vincite da 100mila euro, una volta con un "Milionario" da 5 euro circa otto anni fa e poi cinque anni fa con un "Miliardario" da 20 euro. Poi nella precedente gestione ci fu una vincita da 500mila euro". Martedì la Dea Bendata è tornata in via Gorizia: "E' una nostra cliente abituale che ogni tanto compra anche un "gratta e vinci". Quando nel biglietto ha trovato tre simboli da 10mila euro era incredula".

"Ho visto bene?", ha esclamato col sorriso. "Normalmente il terzo simbolo è difficile che compaia, invece questa volta la signora Fortuna è stata generosa". Ma al bar-tabaccheria di via Gorizia non si vince solo col "gratta e vinci", ma anche al Superenalotto: "Ci sono state vincite da 30 e 50mila euro", spiega Rossi, che vede un aumento delle giocate nell'ultimo periodo.  L'ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio scorso, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (Formia) mentre in Emilia Romagna l’ultimo Jackpot centrato risale a settembre 2019, con i 66,3 milioni finiti a Montechiarugolo, in provincia di Parma.

Un montepremi che sta facendo ingolosire tanti forlivesi: "Ci sono tantissime giocate - conferma l'esercente -. La nostra attività è stata storicamente fortunata col gratta e vinci e siamo tra le più attive in termini di vendite, anche se non la prima in assoluto". Nell'ultimo periodo sono numerose le vincite realizzate nel comprensorio di Forlì, la più recente il 13 febbraio scorso al Bar Nereo che ha fruttato al fortunato 2 milioni di euro. Poi bisogna andare indietro di alcuni mesi per trovare premi particolarmente ricchi: è del 28 settembre la vincita da 500mila euro alla tabaccheria di Daniele Bandini in Piazza IV Novembre, a Galeata. Cinquantamila euro erano stati vinti invece al Bar Carpinello nell'apriile del 2021

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un bel regalo di Pasqua, il gratta e vinci è fortunato: colpo a 5 cifre per la cliente abituale
ForlìToday è in caricamento