rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Vincite

Tenta il colpaccio al SuperEnalotto: non centra il "6" dei record, ma arriva una bella vincita con un "3 stella"

La Dea Bendata è tornata martedì sera a Forlì, baciando il cliente della "Tabaccheria Guerneri" di viale Fulcieri 15

Non è la vincita da sogno da oltre 350 milioni di euro, ma comunque un bel regalo in un periodo condizionato dal boom dell'inflazione. La Dea Bendata è tornata martedì sera a Forlì, baciando il cliente della "Tabaccheria Guerneri" di viale Fulcieri 15 che per l'estrazione di martedì aveva giocato una schedina da 21 euro. La Fortuna l'ha premiato con un "3 stella", centrando tra i sei numeri estratti il 3, il 7 e il 55, oltre al "numero superstar" 44. La schedina, spiega Alex Guerneri, che gestisce insieme al babbo Roberto la ricevitoria-tabaccheria, ha fruttato 1.993,27 euro, 1.759 euro dal "3 stella" e i restanti dalle altre combinazioni".

Il colpo da quasi 2mila euro ha premiato un avventore abituale del punto vendita. "E' la prima volta da quando io e mio padre gestiamo la tabaccheria che un nostro cliente ha vinto una somma di questa portata". Nel concorso di martedì sono ben 18 i punti "5" centrati, con i fortunati vincitori che si portano a casa 17.790,93 euro a testa. Da segnalare anche quattro "4 stella" da 19.584 euro ciascuno. L’ultimo "6" da 156 milioni di euro è stato centrato il 22 maggio 2021 a Montappone (Fermo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il colpaccio al SuperEnalotto: non centra il "6" dei record, ma arriva una bella vincita con un "3 stella"

ForlìToday è in caricamento