menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattamenti e sesso forzato: marito violento condannato

E' accusato di aver violentato più volte la moglie. Un forlivese di 38 anni è stato condannato dal tribunale collegiale di Forlì, presieduto da Orazio Pescatore, a quattro anni di reclusione

E' accusato di aver violentato più volte la moglie. Un forlivese di 38 anni è stato condannato dal tribunale collegiale di Forlì, presieduto da Orazio Pescatore, a quattro anni di reclusione e a risarcire l'ex compagna di 10mila euro per i danni morali. Le accuse erano di violenza sessuale, ingiurie e maltrattamenti. La condanna era stata chiesta dal pubblico ministero Marco Forte. Nel frattempo è in pieno svolgimento la causa di separazione al tribunale civile.

La donna ha denunciato di esser stata più volte costretta a rapporti sessuali dal marito anche quando il rapporto fosse al capolinea. L'uomo intanto non vive più sotto lo stesso tetto con l'ormai ex coniuge che le ha dato due figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento