Violenze domestiche, continua il servizio terapeutico dell'Ausl in aiuto di chi sfoga la rabbia

La violenza domestica contro le donne è un problema che ha importanti dimensioni, purtroppo anche aumentate durante il lockdown dovuto dall'emergenza Coronavirus.

Può cominciare tutto con uno schiaffo, uno strattone o un insulto. Per poi rendersi conto di aver passato il segno. Prima una, due, tre volte. Poi sempre più spesso, fino a convincersi che la violenza sia un comportamento 'normale' o provocato dagli errori degli altri. La violenza domestica contro le donne è un problema che ha importanti dimensioni, purtroppo anche aumentate durante il lockdown dovuto dall'emergenza Coronavirus.

L'obiettivo prioritario è sempre quello di riuscire ad intervenire a protezione delle vittime, donne e molto spesso bambini, vittime di violenza assistita, anche aiutando gli autori delle violenze a cambiare. Se si vuole provare a frenare il preoccupante fenomeno, infatti, è fondamentale riuscire a modificare i comportamenti di chi usa la violenza come soluzione ai propri problemi, senza rendersi conto che la violenza è essa stessa un grande problema. La Regione Emilia Romagna ha fortemente promosso la nascita di centri pubblici per il trattamento degli uomini che agiscono violenza contro le donne, collocati nell'ambito dei Consultori Familiari, denominati "Liberiamoci dalla Violenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Liberiamoci dalla Violenza (Ldv) Ausl Romagna è un centro istituito nel 2017 e gestito da un'istituzione pubblica, che intende fornire un percorso di accompagnamento al cambiamento per gli uomini. Alle sedi consultoriali possono accedere tutti gli utenti dell'Ausl Romagna, contattando telefonicamente il numero 366.1449292 per fissare un appuntamento (giovedi' dalle ore 14.00 alle 17.00), oppure inviando una e.mail all’indirizzo: ldv@auslromagna.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Giovani e coronavirus, Vicini: "La perdita di gusto e olfatto non va sottovalutata. Serve consapevolezza"

  • Grande Fratello, fisico scolpito per Denis Dosio: sette mesi tra dieta e allenamenti, "Ammetto che è tosta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento