Nerina, la cagnolina malata di Sla canina. Mezzacapo: "Un grande grazie ai volontari del gattile che del canile"

Racconta Mezzacapo: "Nerina è una cagnolina ammalata di Sla canina, che non cammina e che i volontari riescono a darle una vita quasi normale trasportandola in giro con una sorta di cariola"

Il vicesindaco Daniele Mezzacapo ha visitato sabato mattina il Rifugio dei Gatti gestito dall’associazione "Amici dei cani di Bagnolo" e alla struttura che ospita i cani La Pioppa. "E' stata una bella giornata, che mi ha riempito di gioia - esordisce -. Mi sono commosso sentire raccontare le storie di alcuni piccoli ospiti sia del gattile che del canile. Ho incontrato i volontari e la fondatrice, la signora Ornella Montanari, persone straordinarie che dedicano il loro tempo alla cura degli animali".

"Al Rifugio dei gatti sono presenti 130 mici, tenuti e trattati come dei principi - sottolinea Mezzacapo -. Ho toccato con mano il lavoro impeccabile e incessante che fanno queste persone che nonostante tutto sono a volte prese di mira senza motivo alcuno. Oltre ai 130 gatti che si trovano nella struttura gli stessi volontari si occupano del benessere di altri 500 gatti che si trovano nelle colonie sparse in giro per la città. Da queste persone c'è molto da imparare e per questo mi sono complimentato con loro e lì ho ringraziati a nome della città perché con il loro impegno svolgono un'attività, non retribuita, che salva tanti amici a quattro zampe".

Mezzacapo ha fatto visita al rifugio La Pioppa, gestito dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Forli: "E' stato poi coinvolgente e struggente, vedere, nella struttura che ospita una trentina di cani, tenuti benissimo, sentire la storia della cagnolina Nerina raccontata dalla volontaria Roberta. Nerina è una cagnolina ammalata di Sla canina, che non cammina e che i volontari riescono a darle una vita quasi normale trasportandola in giro con una sorta di cariola riuscendo a farle fare ciò che nelle sue condizioni non sarebbe possibile. In entrambe le strutture gli animali vengono quotidianamente nutriti, lavati e curati. Ho ammirato e apprezzato molto l’igiene e la pulizia di tutti gli spazi in cui gli animali si trovano e soprattutto l’affetto e la passione dei volontari che non finirò mai di ringraziare".

mezzacapo-gatto-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

gattile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento