Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

L'improvviso malore, la corsa all'ospedale e la lotta contro il tempo: "Mi hanno salvato la vita il giorno di Natale"

Il paziente ha voluto pubblicamente ringraziare il dottor Alberto Tripodi, il dottor Lorenzo Mantovani di Villa Maria e il professore Fabio Tarantino dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì

Un improvviso malore il giorno di Natale. La corsa all'ospedale ed un delicato intervento chirurgico durato ore. Dopo giorni di apprensione, Daniele Rambelli è fuori pericolo. Una seconda vita da celebrare. Il paziente ha voluto pubblicamente ringraziare il dottor Alberto Tripodi, il dottor Lorenzo Mantovani di Villa Maria e il professore Fabio Tarantino dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì "per l'intervento operatorio con il quale mi hanno salvato la vita il giorno di Natale 2020 e per le cure prestatemi".

"La professionalità e l'umanità di questi medici e di tutto lo staff medico e infermieristico della Cardiochirurgia di Villa Maria, del pronto soccorso e della Cardiologia di Forlì, mi hanno permesso di superare un complicato e pericoloso intervento e, ai miei 3 figli, di restituire ancora un padre - evidenzia -. Non ci sono parole per esprimere tutta la riconoscenza che provo, ma sono fiero che esistano persone del genere nel sistema sanitario".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'improvviso malore, la corsa all'ospedale e la lotta contro il tempo: "Mi hanno salvato la vita il giorno di Natale"

ForlìToday è in caricamento