Al Meeting Vittorio Sgarbi visita lo stand dedicato a Benedetta Bianchi Porro

Seguito sempre da tante persone si è fermato per vedere la mostra allestita allo stand

Visita di Vittorio Sgarbi mercoledì pomeriggio allo stand della "Fondazione Benedetta Bianchi Porro", presente al Meeting di Rimini. Seguito sempre da tante persone si è fermato per vedere la mostra allestita allo stand e per augurare un buon lavoro per tutto ciò che ancora rimane per i preparativi per la beatificazione. Nella sosta si è perfino concesso per una foto con Serena Vernia nello stand, dove la giornalista gli ha spiegato l’importanza di Benedetta oggi e l’attualità del messaggio della futura beata.

Sgarbi ha osservato con curiosità le pubblicazioni proposte al pubblico dalla Fondazione e si è interessato pure dei lavori di restauro all’Abbazia di Sant’Andrea a Dovadola, che termineranno in tempo per la beatificazione. Il personaggio è caro ai forlivesi fin dalla prima mostra dedicata ad Adolfo Wildt che la dirigente dei Musei di Forlì, Luciana Prati, preparò per una prima importante conoscenza dell’artista coinvolgendo anche il critico d’arte, qualche anno prima della grande esposizione allestita dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ai Musei di San Domenico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assiduo frequentatore dei musei forlivesi, Sgarbi ha incluso il teatro Diego Fabbri tra le sedi per lo svolgimento del suo spettacolo dedicato a Leonardo da Vinci nella passata stagione teatrale forlivese. Tra i tanti interventi sulla città si ricorda anche quello svolto in occasione della collocazione della nuova pensilina per l’attesa dei tram in piazza Saffi, in quanto più invasiva della precedente a riguardo dello scorcio sulla piazza visibile da Via delle Torri. L’itinerario di Sgarbi è proceduto verso le altre mostre allestite al Meeting, augurando una tranquilla prosecuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento