Si forma una voragine: chiude un tratto di via Gorizia

Gli operatori sono intervenuti per la messa in sicurezza della strada, chiudendo l'arteria per chi proveniva dal Foro Boario in via Bengasi

Foto di repertorio

Il cedimento di una parte della rete fognaria è all'origine di una voragine che si è formata giovedì in via Gorizia, all'altezza del parcheggio dove si trova il chiosco di piadina. Gli operatori sono intervenuti per la messa in sicurezza della strada, chiudendo l'arteria e deviando chi proveniva dal Foro Boario verso in via Bengasi, mentre per chi proveniva dal forese veniva smistato in via Bezzecca. Venerdì mattina la via era ancora interdetta alla circolazione stradale. Sul posto anche una pattuglia della Polizia Municipale. Un altro intervento è stato effettuato in via Monte San Michele, nei pressi della bretella per la Tangenziale, con lavori di manutenzione già nella mattinata di giovedì, dovuti ad una rottura di una conduttura d'acqua e il conseguente allagamento della strada. Quello in via Gorizia è un episodio che ricorda quello accaduto il 25 marzo dello scorso anno, quando una voragine di vaste dimensioni si era aperta in via Gorizia, all'altezza del civico 70. Nel buco, largo circa sei metri, ci finì anche un camion, rimasto incastrato con l'anteriore sinistra.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento