Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Welfare, "impresa Champion": la cooperativa Babini premiata dal premier Conte

Per il quinto anno consecutivo l'evento ha analizzato il livello di welfare in oltre 4000 piccole e medie imprese italiane

Prestigioso riconoscimento per la Cooperativa Paolo Babini di Forlì. Il premio è stato consegnato nell'ambito del "Welfare Index Pmi", promosso da Generali Italia con la partecipazione delle maggiori confederazioni italiane (Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato e Confprofessioni). Per il quinto anno consecutivo l'evento ha analizzato il livello di welfare in oltre 4000 piccole e medie imprese italiane. La Cooperativa Paolo Babini, con il supporto consulenziale di Social Welfare – progetto del Consorzio Solidarietà Sociale - è stata selezionata nell’ambito della ricerca fra le migliori aziende che si sono distinte nell’ambito del welfare aziendale.

Il modello organizzativo della cooperativa è stato riconosciuto come estremamente virtuoso e le azioni messe in campo in favore dei lavoratori durante il periodo dell’emergenza causata dalla pandemia hanno riscosso l’apprezzamento dei valutatori che le hanno attribuito il punteggio massimo valutato con un rating di 5W. Nell’ambito del Terzo Settore si è collocata al terzo posto della rilevazione effettuata su tutto il territorio nazionale. Al ritiro del premio, consegnato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, era presente Monica De Pace, responsabile delle Risorse umane e vicepresidente della cooperativa che in un’intervista rilasciata nei giorni precedenti all’evento ha sottolineato come sia sempre stata strettamente connessa l’attività della cooperativa che pone al suo centro la cura di soggetti fragili con l’instaurazione di un clima di benessere per i propri lavoratori.  

"Gestiamo da sempre le nostre risorse umane con la certezza che solo un buon clima ed un benessere diffuso possano costituire le premesse che consentono ai nostri dipendenti di svolgere con serenità la propria professione. Una professione di cura, che mette al centro le persone - aggiunge -. Questa infatti è la nostra idea di welfare: cura e attenzione e siamo consci che l’investimento più grande che dobbiamo fare è sulle persone che quotidianamente collaborano con noi". "Congratulazioni a tutto lo staff della Paolo Babini per il prestigioso riconoscimento - commenta l'assessore al Welfare, Rosaria Tassinari -. La capacità di far crescere e valorizzare il proprio capitale umano è insita nella natura di questa virtuosa cooperativa che nel periodo del Covid si è resa protagonista di un impegno prezioso a favore dei più deboli. Quest’Amministrazione non può che rendere omaggio a una realtà associativa come quella della Paolo Babini perché il sostegno dei più fragili rappresenta una delle priorità di questa città".

Welfare Index Pmi ha monitorato le iniziative delle imprese in dodici aree: previdenza integrativa, sanità integrativa, servizi di assistenza, polizze assicurative, conciliazione vita e lavoro, sostegno economico, formazione, sostegno all’istruzione di figli e familiari, cultura e tempo libero, sostegno ai soggetti deboli, sicurezza e prevenzione, welfare allargato al territorio e alle comunità.   Quest’anno inoltre è stata un’edizione straordinaria: all’indagine classica sull’evoluzione del welfare aziendale, si è infatti aggiunta una rilevazione ad hoc per registrare l’impatto del Covid sulle imprese e sul welfare aziendale.  

premiazione 2-3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Welfare, "impresa Champion": la cooperativa Babini premiata dal premier Conte

ForlìToday è in caricamento