Luca Mastrangelo spopola da tre giorni su Youtube: suo l' "inno-sfottò" della sconfitta della Juve

Lo youtuber forlivese Luca Mastrangelo colpisce ancora. Il simpaticissimo volto noto del mondo del pallone, da interista sfegatato qual è, non si è fatto sfuggire l'occasione

Lo youtuber forlivese Luca Mastrangelo colpisce ancora. Il simpaticissimo volto noto del mondo del pallone, da interista sfegatato qual è, non si è fatto sfuggire l'occasione della sconfitta della Juventus contro l'Ajax per 1-2, martedì sera, per ritirare fuori un suo cavallo di battaglia e riproporlo in versione definitiva, vale a dire “Co – come mai – la Champions League tu non la vinci mai”, cantandola con il suo accento romagnolo, un po' intonato e un po' stonato, mentre sullo schermo dietro scorrono i momenti salienti delle sconfitte juventine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inevitabile che lo sfottò diventasse immediatamente un tormentone, tanto che le visualizzazioni su Youtube a giovedì mattina sono diventate più di 335mila. Altri due video sullo stesso argomento, fatte successivamente, hanno totalizzato altri 340mila contatti. Se c'era bisogno di un “inno” per la sconfitta dei bianconeri, Mastrangelo lo ha centrato. Lo certifica la classifica dei video “più popolari” di Youtube: giovedì a due giorni di distanza la clip di Mastrangelo è al quarto posto dei video più visti in Italia, mentre era al terzo mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Schianto in moto sulla Tosco-Romagnola: ferito un 28enne forlivese

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Covid-19, nuova ordinanza in Emilia Romagna: contagi tra familiari, si stringono le maglie

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento