Una maratona online per aiutare i lavoratori dello spettacolo: parte da Forlì "Zelig Covid Edition"

La diretta avrà inizio sabato 30 maggio dalle 18 fino a tarda notte

C'è un po’ di Romagna anche in questa edizione speciale di Zelig, ma in questo caso si parla di tecnologia. E’ infatti di origine forlivese la
piattaforma scelta per promuovere e trasmettere la messa in onda di "Zelig Covid Edition", una maratona digitale per beneficenza che
riunirà, fino al 6 giugno, oltre 300 tra attori e comici italiani per una raccolta fondi in favore delle lavoratrici e lavoratori dello spettacolo. La diretta avrà inizio sabato 30 maggio dalle 18 fino a tarda notte.

Dal palco virtuale di "Zelig Covid Edition" i conduttori Claudio Bisio e Vanessa Incontrada, daranno il via alla lunga maratona durante la
quale saranno trasmessi i contributi dei vari artisti. Alcuni contributi saranno disponibili su "www.natliver.com" già a partire dal lancio dell’iniziativa prevista per oggi e saranno integrati giorno dopo giorno fino alla diretta del 30 maggio. Bisio e Incontrada condurranno lo spettacolo live con tanti nomi illustri (tra i quali anche il forlivese Andrea Vasumi), ma anche artisti emergenti, che contribuiranno
non solo con il proprio talento e la partecipazione all’evento, ma anche attivamente alla campagna con donazioni per aiutare artisti in difficoltà e tutte le categorie che consentono lo svolgimento di uno spettacolo o di una produzione.

"Sentiamo la responsabilità, pur nella grande sofferenza economica che anche noi stiamo vivendo – dichiara Giancarlo Bozzo di Zelig - di dire una parola e accendere una luce su questo mondo spesso tenuto fuori dai discorsi sul futuro della nostra nazione.” Centinaia di migliaia di artisti e lavoratori dello spettacolo sono in grave difficoltà per via della pandemia e purtroppo sappiamo che lo spettacolo dal vivo sarà uno degli ultimi a ripartire.

"Noi di Zelig - prosegue - sentiamo la responsabilità di sostenere una raccolta fondi per chi tra noi è più in difficoltà". "Siamo orgogliosi come startup innovativa - commenta Fabio Porcellini, Ceo di Natlive - di essere stati scelti e dare il nostro contributo ad un’iniziativa così importante per una filiera di grande valore anche per l’economia del nostro Paese". Il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali ha inviato agli organizzatori una lettera di sostegno: "Sono molto felice della iniziativa Zelig Covid Edition - scrive Dario Franceschini - è un’idea importante a favore delle lavoratrici e lavoratori del settore dello spettacolo italiano che considero strategico, per la cultura italiana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come donare

Si può donare da subito al seguente Iban: "IT 16 P 03075 02200 CC8500843267". La raccolta fondi sarà attiva fino al 6 giugno. L’evento sarà trasmesso in replica su "www.natlive.it sabato 6 giugno" dalle 18. L’iniziativa è resa possibile grazie all’ideazione e organizzazione di Zelig, della sua factory creativa e dei suoi lavoratori e lavoratrici, in collaborazione con Smemoranda e Smemo Lab. In collaborazione con il Nuovo Imaie per il supporto tecnico. In collaborazione con la piattaforma Natlive per la trasmissione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento