Venerdì, 12 Luglio 2024
Economia

A Forlì tre giorni dedicati alla promozione dell'economia circolare

Il progetto ha come obiettivo la promozione dell'economia circolare come base di modelli efficaci di buona gestione/riciclaggio dei rifiuti

Da mercoledì a venerdì si parlerà, a Forlì, di "economia circolare. Le tre giornate si svolgono nell'ambito del progetto europeo Circle, di cui il Comune di Forlì è Lead Partner, ed è finanziato con il Programma Interreg Adrion. Il progetto ha come obiettivo la promozione dell'economia circolare come base di modelli efficaci di buona gestione/riciclaggio dei rifiuti. Il progetto è stato avviato nel febbraio 2020 ma, a causa della pandemia, finora erano stati possibili solo incontri online tra i Partner.

Mercoledì si è svolto il primo meeting in presenza. I partner del progetto sono 14 e, oltre a Romagna Tech unico altro partner italiano, gli altri provengono da Slovenia, Croazia, Bosnia, Serbia, Montenegro, Albania e Grecia. Si discuterà dello stato di avanzamento del progetto e dei risultati finora raggiunti. All’incontro sarà presente l’Assessore Petetta che introdurrà i lavori portando i saluti dell’Amministrazione comunale.Giovedì tutta la delegazione verrà ricevuta a Rimini alla fiera Ecomondo,  dove sarà in programma una visita guidata e un incontro con il comitato scientifico della Fiera. Venerdì dalle 9 alle 16, a Palazzo della Provincia, si svolgerà l'evento "CIrcLab Camp", aperto al pubblico, previa iscrizione entro le16 di giovedì alla mail: maria.celeste.clarembaux@comune.forli.fc.it.

L’evento CIrcLab Camp nasce per presentare le esperienze dei CIRCLab, laboratori territoriali di Economia Circolare, nati come luoghi in cui mettere insieme e confrontare le idee per risolvere i problemi legati alla gestione sostenibile dei rifiuti. Insieme ai presenti si discuteranno le idee progettuali nate nell'ambito stesso dei CircLab e di come possano esse stesse svilupparsi in vere e proprie nuove progettualità in tema di economia circolare. Sono previsti interventi della Regione Emilia-Romagna (coordinatrice di Adrion) e del Circular Economy Network, oltre alla presentazione dei lavori di tutti i CIrcLab.

Il CIrcLab di Forlì è stato avviato il 30 marzo scorso, e ha visto una buona partecipazione di associazioni di categoria e aziende del territorio, compresa Alea Ambiente Spa, società in house providing di rifiuti per 13 Comuni della Provincia d Forlì-Cesena. Ad oggi sono stati organizzati già 6 incontri, oltre al primo, di coordinamento, si è parlato di: “Lavori per l’economia circolare: nuove competenze, nuove professioni”, “Una banca dati per la circolarità”, “Plastiche e Bioplastiche”, “Rifiuti Organici” e “La circolarità nella filiera del mobile imbottito e dei materassi”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Forlì tre giorni dedicati alla promozione dell'economia circolare
ForlìToday è in caricamento