A Tredozio imprese riconosciute a livello mondiale, Vietina: "Darò voce a chi fa crescere i nostri territori"

Vietina lunedì ha incontrato Flavia Bandini, amministratore delegato della Sag Tubi di Tredozio e direttore generale della sede di Novellara

Proseguono le visite del sindaco di Tredozio e deputato di Forza Italia, Simona Vietina, alle realtà imprenditoriali del territorio. Lunedì è stata la volta della Sag Tubi, che fa parte della Sag Group, specializzata nel settore della sagomatura di tubi, conosciuta in tutto il mondo per il design e la qualità della lavorazione. "Un’azienda che negli anni ha saputo costantemente innovarsi puntando su tecnologia, qualità e servizio - afferma Vietina -. Riconosciuta a livello mondiale, ha ottenuto diversi premi come quello ‘Toyota’ di fornitore certificato e quello consegnato ai migliori 100 fornitori del mondo ritirato direttamente in Giappone. La sede di Tredozio, che affianca quella di Novellara, è presente dal 1994 e ciò ha consentito una specializzazione e un ampliamento dell’offerta ulteriore. E’ un onore e un grande orgoglio averla qui sul nostro territorio". Vietina lunedì ha incontrato Flavia Bandini, amministratore delegato della Sag Tubi di Tredozio e direttore generale della sede di Novellara. "E’ stata una bella occasione di confronto – conclude Vietina – e di ascolto. Ho particolarmente a cuore le nostre aziende che rappresentano un volano fondamentale di sviluppo per i piccoli territori e le nostre comunità, valorizzandole dal punto di vista economico e occupazionale. In Parlamento mi impegnerò al massimo per far sentire la voce di chi, con grande sacrificio, investe, rende produttivi e fa crescere i nostri territori montani".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento