menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acis, un passo avanti nella trattativa. Stipendi ancora arretrati

Buone notizie per il futuro del gruppo ACIS di Santa Sofia (che comprende anche le aziende CISS e Vis Serramenti). Un nuovo incontro mercoledì in Prefettura a Forlì

Buone notizie per il futuro del gruppo ACIS di Santa Sofia (che comprende anche le aziende CISS e Vis Serramenti). Un nuovo incontro mercoledì in Prefettura a Forlì in cui la direzione aziendale ha confermato la manifestazione di interesse da parte della S.p.A Energy System di Milano, a divenire partner industriale di Acis e Ciss della nuova società Vis Mobility. La direzione ha parlato di “avanzatissimo stato della trattativa”. Per i lavoratori, 228 in tutto, un sospiro di sollievo?

Intanto sono stati pagati gli stipendi di maggio. Entro i primi di ottobre dovrebbero arrivare anche quelli di giugno, secondo le proiezioni degli incassi aziendali. Per gli altri non si sa, questo il neo. Il passaggio dei lavoratori, se si arriverà ad un accordo, sarà concomitante al perfezionamento della partnership. La direzione del gruppo Acis assicura che la Energy Sistem avrebbe intenzione di mantenere gli attuali livelli di occupazione, in base agli accordi sindacali sottoscritti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento