Domenica, 14 Luglio 2024
Il premio / Santa Sofia

L'agriturismo diventa 'on the road' per far conoscere le sue specialità: imprenditrice forlivese premiata

Alla premiazione hanno partecipato il presidente di Coldiretti Ettore Prandini e il segretario generale Vincenzo Gesmundo assieme al presidente Codacons Carlo Rienzi

"Portare i nostri prodotti in giro con il nostro food truck per raccontare a tutti la storia del nostro agriturismo e del nostro territorio”. Descrive così la sua esperienza Celeste Zeppa, delegata provinciale di Coldiretti Giovani Impresa e titolare dell’Agriturismo Fangacci di Corniolo ai piedi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, che nel luglio del 2023 si è inventata “Fangacci on the road”, il food truck con il quale gira le strade della Romagna per con l’idea di portare i prodotti della sua azienda e farne gustare le eccellenze al maggior numero di consumatori.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

Celeste è stata premiata mercoledì a Palazzo Rospigliosi, sede nazionale di Coldiretti, per l’attività multifunzionale della sua azienda, nella categoria “Giovane Imprenditore Agricolo” del concorso Piccolo Comune Amico, progetto realizzato dal Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem. Alla premiazione hanno partecipato il presidente di Coldiretti Ettore Prandini e il segretario generale Vincenzo Gesmundo assieme al presidente Codacons Carlo Rienzi. Presente anche una folta delegazione di Coldiretti Forlì-Cesena e Coldiretti Rimini. L'evento ha rappresentato un'importante occasione per riconoscere e celebrare l'impegno dei piccoli comuni e degli imprenditori agricoli nel promuovere il territorio italiano e le sue eccellenze.

Premiazione Piccoli Comuni_Zeppa 2

Fra le motivazioni del premio l’impegno di Celeste a valorizzare il proprio territorio e l’aver preso parte attiva alle attività del Comune attraverso il proprio lavoro. "L'Agriturismo Fangacci del Corniolo offre un'esperienza autentica immersa nella natura. La struttura propone prodotti tipici del territorio, coltivati e preparati seguendo le tradizioni locali - spiega Coldiretti -. La gestione di Celeste Zeppa si distingue per l'attenzione all'ambiente e alla biodiversità, permettendo agli ospiti di vivere un'esperienza unica a contatto con la natura degustando piatti tipici e tradizionali". 

"La spesa per il cibo - fa sapere Coldiretti Emilia Romagna - è diventata la prima voce del budget delle vacanze di italiani che, secondo un’indagine Ixè spenderanno circa 250 euro a testa in generi alimentari. La valorizzazione dei prodotti locali e delle tradizioni enogastronomiche contribuisce non solo a sostenere l'economia rurale, ma anche a offrire esperienze autentiche e di qualità ai visitatori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'agriturismo diventa 'on the road' per far conoscere le sue specialità: imprenditrice forlivese premiata
ForlìToday è in caricamento