Agroalimentare, novità del nuovo regolamento europeo: webinar di Cna

Dal primo aprile è obbligatorio indicare in etichetta il paese d’origine o luogo di provenienza dell’ingrediente principale dei prodotti alimentari. Cna ne parla martedì

Il nuovo regolamento Ue 775/2018 sull’origine/provenienza dell’ingrediente primario di un alimento, valido dal 1° aprile 2020, prevede l’obbligo per l’operatore del settore alimentare di indicare il paese di origine o il luogo di provenienza dell’ingrediente primario nell’etichetta del prodotto preimballato/preconfezionato. Costituito da soli 4 articoli, questo regolamento può sembrare semplice, ma nasconde parecchie insidie interpretative, che possono creare disagio alle imprese del settore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per evitare il verificarsi di queste situazioni, Cna Agroalimentare promuove un webinar gratuito (seminario online) martedì 28 luglio alle ore 15.30. La presentazione sarà ricca di esempi pratici, e sarà possibile sottoporre domande specifiche, per permettere alle imprese di informarsi e muoversi al meglio. I relatori saranno Gabriele Rotini e Laura Pedulli, rispettivamente responsabile nazionale e provinciale di Cna Agroalimentare. Il seminario è gratuito previa iscrizione attraverso il sito www.cnafc.it entro lunedì; è possibile partecipare sia collegandosi da PC che da smartphone. Per maggiori informazioni sul webinar è possibile contattare Alessia Brunelli (tel 0543 770318; alessia.brunelli@cnafc.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • "Qui non si entra con la mascherina", due multe per l'agenzia. Il titolare a Canale 5: "Non le pago"

  • Servizio delle Iene scopre un carabiniere forlivese adescatore di una 13enne

  • Ha sfamato intere generazioni di forlivesi e non solo: addio al papà del Panoramico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento