menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alti funzionari turchi alla scoperta dei laboratori di Hera

Una delegazione di 8 alti funzionari turchi ha visitato questa mattina il Centro Telecontrollo Regionale e i Laboratori del gruppo Hera in via Balzella, a Forlì

Una delegazione di 8 alti funzionari turchi ha visitato questa mattina il Centro Telecontrollo Regionale e i Laboratori del gruppo Hera in via Balzella, a Forlì. La visita studio, iniziata lunedì e che si protrarrà fino a sabato, è stata organizzata nell’ambito di un progetto di cooperazione e di gemellaggio del Progetto Light dell’Unione europea sul tema ‘Gestione dei casi d’emergenza e analisi di rischio nell’acqua potabile nella protezione della salute pubblica’.

Durante la visita i funzionari, guidati dal direttore del Reparto di Igiene delle Acque interne –Dipartimento di Ambiente e Prevenzione primaria dell’Istituto Superiore di Sanità Luca Lucentini e dal Vice Presidente dell’Istituzione della Salute Pubblica cella Turchia e Project leader BC  Hasan Hirmak, sono stati accompagnati dal Direttore Servizi tecnici Operations di Hera Franco Sami, dal responsabile del Polo regionale Telecontrollo Emilio Caporossi e da quello del Sistema Laboratori Luciano Agostini.

"Si è trattato di un importante  momento di confronto sulle tipologie delle analisi sulle acque primarie e secondarie, un vero e proprio focus sulla qualità e la gestione delle acque - ha precisato il direttore Sami al termine della visita – Inoltre la delegazione turca è rimasta impressionata dall’alto livello tecnologico  degli impianti,  che rappresentano un fiore all’occhiello del Gruppo Hera".

Sistema Laboratori - Il sistema laboratori del Gruppo Hera rappresenta una delle più avanzate realtà nazionali nei servizi per la sicurezza e il controllo della qualità e dell'ambiente. Grazie alla professionalità di 80 collaboratori tra analisti e campionatori, una rete di 2 laboratori principali (Bologna e Forlì) e a 7 unità logistiche per i campionamenti dislocate sul territorio, i laboratori assicurano al Gruppo gli strumenti per gestire e monitorare al meglio gli impianti del ciclo idrico (potabilizzazione, distribuzione e depurazione) e della filiera trattamento e smaltimento rifiuti (termovalorizzatori, siti di compostaggio, discariche, impianti chimico-fisici), contribuendo alla salvaguardia e al miglioramento della qualità della vita per milioni di cittadini.

Inoltre, il patrimonio tecnologico e di competenze dei laboratori Hera, che rappresentano lo stato dell'arte internazionale nel settore, sono a disposizione di imprese ed enti pubblici per l'effettuazione di analisi e campionamenti, oltre che per offrire un servizio di consulenza sulla sicurezza integrata dei processi aziendali. Il servizio offerto dai laboratori Hera va al di là della mera esecuzione di analisi. I tecnici a presidio dei diversi ambiti di attività, offrono un autentico rapporto di partnership, in grado di supportare aziende ed enti pubblici, sia dal punto di vista tecnico-scientifico che normativo, lungo l'intera catena decisionale: dalle prove analitiche all'interpretazione dei risultati, in rapporto alle norme vigenti, ai dati bibliografici o ai capitolati.

Polo Regionale Telecontrollo - E’ il più grande centro d’Italia per numero di servizi e punti telecontrollati e uno dei più grandi d’Europa, utilizza le migliori tecnologie disponibili ed è paragonabile alle grandi centrali operative che gestiscono i sistemi di trasporto e le reti elettriche. E’ la nuova frontiera del telecontrollo ed è un’eccellenza a beneficio del territorio e dei suoi abitanti, per garantire 24 ore su 24 la continuità e la qualità dei servizi, pensando sempre alla sicurezza.

Una sala di 400 metri quadrati, uno schermo gigante di 60 metri quadrati, 165 mila punti controllati a distanza in tempo reale, un sistema 3D per rappresentare gli impianti principali, 110 monitor, 34 postazioni, 60 operatori, un call center tecnico per le emergenze attivo 24 ore su 24, doppie linee di comunicazione in fibra ottica: sono queste le caratteristiche principali del “Polo Regionale telecontrollo reti e impianti”, il cui progetto è stato interamente curato dal Gruppo Hera. Il ‘telecontrollo centralizzato’, ubicato a Forlì, ha la funzione di supervisione su tutti gli impianti e le reti acqua, gas e teleriscaldamento gestiti da Hera sul territorio e di call center tecnico a supporto del Pronto Intervento. Un sistema esperto è in grado di guidare gli operatori negli interventi di telegestione e, sulla base delle esperienze capitalizzate, offrire supporto anche nella prevenzione delle criticità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento