menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambiente, a Forlì-Cesena imprese sempre più 'eco'

Secondo un'indagine realizzata da Ervet nel 2011 l'Emilia-Romagna (Forlì compresa) ha visto una crescita delle certificazioni ambientali e in questo ambito la regione si conferma leader in Italia.

Secondo un'indagine realizzata da Ervet nel 2011 l'Emilia-Romagna ha visto una crescita delle certificazioni ambientali e in questo ambito la regione si conferma leader in Italia. "Nella Provincia di Forlì-Cesena - afferma in consigliere regionale PD Tiziano Alessandrini - nel 2011 ci sono state 7 registrazioni EMAS, il marchio europeo che sancisce la qualita' ambientale di aziende ed enti pubblici, e sono stati ottenuti 131 certificati ISO 14001: erano stati 112 l'anno precedente."

In particolare sono aumentate le certificazioni ambientali di processo (+5% per EMAS e +15% per ISO 4001), le certificazioni ambientali di prodotto (+6% per le licenze Ecolabel, + 21% per le etichette EPD e +42% per le catene di custodia PEFC), le certificazioni di qualità (+ 12% per i certificati ISO 9001) e le certificazioni etiche (+19% i certificati SA8000). Si segnalano in forte crescita le certificazioni per la tutela della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro (+137% per i certificati OHSAS 18001).
 
"I risultati evidenziati dalla ricerca - sottolinea il consigliere - confermano l'attenzione che il nostro territorio dedica alla tutela ambientale, e premiano il continuo impegno della Regione Emilia-Romagna, che da anni mette in atto azioni a sostegno della diffusione di produzioni e prodotti certificati sul proprio territorio anche adottando misure finanziarie: basti citare il bando di 500 mila euro destinato alla registrazione EMAS di enti pubblici locali pubblicato lo scorso maggio."
 

"Come da programma - conclude Alessandrini - la Regione continuerà ad incentivare cambiamenti strutturali nei modi di produrre e di consumare. Per incentivare sistemi di produzione e modelli di consumo sostenibile è prioritario promuovere iniziative per la sostenibilità dei consumi, la diffusione di tecnologie pulite e delle aree ecologicamente attrezzate."
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento