rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Premi

Anche due realtà forlivesi tra le vincitrici del premio "Giovani Imprese Emilia-Romagna 2022"

La premiazione, alla quale hanno preso parte il presidente del movimento Manuel Andreini, il coordinatore Gianluigi Bandini e il segretario dell’associazione forlivese, Mauro Collina, si è svolta nella sala Briefing dell'Autodromo Internazionale "Enzo e Dino Ferrari" di Imola

Si è tenuta sabato la cerimonia del premio “Giovani Imprese Emilia-Romagna 2022”, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori Confartigianato Emilia-Romagna, consistente in un buono da 3mila euro da spendere in servizi nella sede territoriale di Confartigianato di riferimento. La premiazione, alla quale hanno preso parte il presidente del movimento Manuel Andreini, il coordinatore Gianluigi Bandini e il segretario dell’associazione forlivese, Mauro Collina, si è svolta nella sala Briefing dell'Autodromo Internazionale "Enzo e Dino Ferrari" di Imola. Tra le 26 imprese partecipanti si è classificata al secondo posto la digital creative company “Jump Group”, azienda forlivese che ha vinto un buono da 2mila euro. 

L’iniziativa è il risultato di un anno di lavoro del gruppo Giovani Imprenditori di Confartigianato Emilia Romagna per mettere al centro il mondo giovanile e la risposta è stata ottima, una varietà di idee unite dal concetto di innovazione, non solo tecnologica, ma anche in tutti gli aspetti che rendono un’impresa proiettata al futuro. Data la qualità dei progetti in campo, sono stati consegnati cinque ulteriori riconoscimenti consistenti in buoni da 500 euro, sempre utilizzabili per servizi, tra cui, per la categoria "Spirito Artigiano", l’impresa forlivese “L'Ottagono di Crispino Nicola” azienda di restauro ligneo. 

A tutte le altre realtà partecipanti è andata una pergamena a ricordo dell'evento. Il presidente di Confartigianato Emilia Romagna Davide Servadei ha chiarito che si trattata di "una giornata dedicata all'imprenditoria giovanile, il nostro comparto più sensibile e più delicato, quello al quale vogliamo mostrare la maggiore attenzione. Una giornata organizzata dal nostro movimento giovanile che ha evidenziato una serie di temi centrali nel rapporto tra mondo del lavoro e mondo giovanile: dai rapporti intergenerazionali ai passaggi generazionali, dalle nuove culture digitali a tutto ciò che riguarda la sostenibilità. Un’opportunità di confronto di idee, progetti, esperienze per valorizzare il saper fare e le abilità artigiane oggi sempre più spesso sapientemente miscelate con la più moderna tecnologia".

Crispino_ottagono

Nella foto la consegna del premio all’impresa forlivese “L'Ottagono di Crispino Nicola”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche due realtà forlivesi tra le vincitrici del premio "Giovani Imprese Emilia-Romagna 2022"

ForlìToday è in caricamento