menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assemblea regionale di Cna, in platea oltre 800 imprenditori: premiata storica azienda forlivese

Inizialmente composta da 5 addetti, ma nell’ultimo quinquennio ha raddoppiato sia il numero dei collaboratori e che il fatturato

Un momento di orgoglio per l’azienda forlivese premiata lunedì all’assemblea regionale di Cna, quest’anno dedicata alle prossime elezioni regionali, al Teatro Arena del Sole di Bologna. A rappresentare la realtà forlivese è stata l’impresa di pulizie L&G di Patrizio Ruffilli, un’attività storica nata nel 1968, rilevata nel 2003 dall’attuale proprietario. Inizialmente composta da 5 addetti, ma nell’ultimo quinquennio ha raddoppiato sia il numero dei collaboratori e che il fatturato. È riuscita a differenziarsi dalla concorrenza durante il periodo di crisi economica, scegliendo di investire in risorse umane, nuove metodologie di lavoro mirate, riduzione dell’uso dell’acqua e utilizzo di prodotti a basso impatto ambientale.

Sul palco per la consegna del premio il presidente e il direttore generale di Cna Forlì-Cesena, rispettivamente Lorenzo Zanotti e Franco Napolitano. A soli cinque giorni dal voto che eleggerà il presidente della nostra Regione, insieme a Dario Costantini, presidente di Cna Emilia-Romagna, per la prima volta, sono stati protagonisti dell’evento sei candidati alla presidenza dell’Emilia-Romagna (assente Laura Bergamini): Domenico Battaglia, Simone Benini, Stefano Bonaccini, Lucia Borgonzoni, Marta Collot e Stefano Lugli. Un confronto dinamico su temi cari alla piccola impresa: fiscalità, burocrazia, abusivismo, infrastrutture, politiche del credito, investimenti, internazionalizzazione, competenze, giovani, innovazione, economia circolare e sostenibilità, turismo e valorizzazione del territorio. Successivamente è stato chiesto ai candidati di sottoscrivere con una firma simbolica l’accordo di mandato di Cna Emilia Romagna, frutto del lavoro di circa 600 persone tra imprenditori e funzionari dell’Associazione.

L’intervento conclusivo è stato affidato al presidente nazionale di Cna, Daniele Vaccarino: “è straordinario essere qui insieme a 800 imprenditori, nel tardo pomeriggio di un lunedì quando normalmente siamo nelle aziende a fare il nostro lavoro. Questo dimostra un attaccamento alla nostra Associazione, una volontà di esserci, che ci riempie il cuore e ci dà lo stimolo per fare sempre di più e sempre meglio, il mio primo ringraziamento va a tutti voi". Con la consapevolezza che i lunghi anni di crisi hanno profondamente inciso sulla vita di molte imprese, Cna Emilia Romagna ha ritenuto importante dare il giusto rilievo a quegli imprenditori che, nonostante le difficoltà, sono riusciti a generare occupazione.

foto gruppo-9

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento