Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Associazione Forlivese degli Apicoltori, Pietro Miliffi confermato alla presidenza

Il presidente uscente Miliffi è stato riconfermato al suo secondo mandato dall’unanimità del nuovo consiglio di amministrazione che ha inoltre scelto i vice presidenti che sono Torri e Ricci

Si è rinnovato il consiglio d'amministrazione dell'Afa, l'Associazione Forlivese degli Apicoltori. I neo eletti consiglieri sono Gualtiero Alessandrini, Oberdan Amaducci, Francesco Cacchi, Stefano Cevoli, Pietro Miliffi, Gabriele Ravegnini, Daniele Ricci, Alessandro Rivalta, Giovanni Scozzoli, Enrico Tonti e Giampiero Torri. Il presidente uscente Miliffi è stato riconfermato al suo secondo mandato dall’unanimità del nuovo consiglio di amministrazione che ha inoltre scelto i vice presidenti che sono Torri e Ricci.

"All'associazione aderiscono circa 400 apicoltori nel territorio compreso tra Forlì, Cesena e Rimini. L’associazione è un’importante realtà locale e punto di riferimento per gli apicoltori romagnoli che conferiscono ad essa circa 200.000 chili annui di miele -  spiega il presidente Miliffi -. Oltre alla vendita di miele commercializziamo famiglie e nuclei di api, propoli, pappa reale e cera d’api. La cooperativa organizza inoltre il servizio di impollinazione su culture sementiere, frutteti, culture in serra, in tutto il territorio regionale e nazionale".

"In un settore in continua evoluzione come l’apicoltura è essenziale un aggiornamento costante in merito alle nuove tecniche di conduzione dell'alveare e sulla profilassi delle malattie che colpiscono le api, perciò organizziamo regolarmente incontri divulgativi per professionisti e corsi di base per aspiranti apicoltori", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione Forlivese degli Apicoltori, Pietro Miliffi confermato alla presidenza

ForlìToday è in caricamento