menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Bertinoro, Croci disdice i contratti aziendali. E scatta lo sciopero

Dopo aver ricevuto una raccomandata in cui la Croci spa comunicava la disdetta di tutti i contratti aziendali vigenti, si è svolta martedì mattina l'assemblea dei lavoratori

Dopo aver ricevuto, alla fine della settimana scorsa, una raccomandata in cui la Croci spa comunicava la disdetta di tutti i contratti aziendali vigenti (comprensivi della 14ma mensilità), si è svolta martedì mattina l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori. “Giudicando gravissimo l’atto compiuto dalla Croci”, come si legge in una nota, è stato immediatamente proclamato uno sciopero dell’intera giornata per mercoledì 5 ottobre, con un presidio davanti ai cancelli dell’azienda, a partire dalle ore 8.00.

“I lavoratori, insieme alla RSU e a FIM FIOM UILM di Forlì, annunciano che saranno utilizzati tutti gli strumenti, anche legali, per tutelare un diritto frutto di oltre trent’anni di contrattazione (la prima quota di 14ma fu introdotta nel 1978) e oggi elemento consolidato della retribuzione delle lavoratrici e dei lavoratori della Croci” prosegue la nota di sindacati e Rsu aziendale.

“I lavoratori fanno infine appello alle istituzioni democratiche, al Sindaco di Bertinoro, al Presidente della Provincia e a tutte le autorità, a partire dal Prefetto di Forlì-Cesena, affinché intervengano al fine di ripristinare un corretto comportamento da parte di un imprenditore del nostro territorio. Nel corso del presidio di domani saranno annunciate ulteriori iniziative di lotta e di mobilitazione”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento