rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Economia

Cariromagna, nuovo direttore generale: è il 55enne Bruno Bossina

. 55 anni torinese, Bossina ha sviluppato la sua esperienza professionale nel Gruppo Intesa Sanpaolo con diversi incarichi di responsabilità in ambito commerciale, ricoprendo ruoli direttivi via via sempre più rilevanti fino ad assumere l’incarico di direttore generale del Banco di Napoli

Il Consiglio di Amministrazione di Cariromagna (Gruppo Intesa Sanpaolo), riunitosi sotto la guida del presidente Adriano Maestri, ha nominato Bruno Bossina direttore generale della banca. 55 anni torinese, Bossina ha sviluppato la sua esperienza professionale nel Gruppo Intesa Sanpaolo con diversi incarichi di responsabilità in ambito commerciale, ricoprendo ruoli direttivi via via sempre più rilevanti fino ad assumere l’incarico di direttore generale del Banco di Napoli. Conosce bene la realtà imprenditoriale emiliano-romagnola, anche grazie all’esperienza maturata in regione come direttore generale di Banca Monte Parma dal 2013, completandone l’integrazione nel Gruppo Intesa Sanpaolo.

“Il nuovo direttore – ha dichiarato Adriano Maestri, presidente di Cariromagna – punterà a rafforzare ancor più il ruolo che Cariromagna già oggi svolge come banca del territorio romagnolo, consolidando il radicamento nelle tre province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna e mantenendo la stretta vicinanza alle famiglie, al mondo delle piccole e medie imprese, agli Enti locali ed alle associazioni, forte anche degli strumenti operativi e finanziari di un grande gruppo bancario internazionale come Intesa Sanpaolo"

“Ringrazio Mauro Federzoni – ha aggiunto Maestri – per l’intenso lavoro svolto in questi due anni alla guida della banca che ha consentito a Cariromagna di affermarsi come protagonista nel mercato creditizio della Romagna. Federzoni ha guidato la banca consolidandone la presenza sul territorio e conseguendo importanti risultati commerciali ed economici. Federzoni concentrerà ora la propria attività nel ruolo di Direttore Commerciale Imprese della Direzione Regionale di Intesa Sanpaolo per Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise e in tale modo garantirà un costante presidio sullo sviluppo dell’attività delle Imprese anche di Cariromagna".

MOLEA - "A lui l'augurio di buon lavoro alla guida di una banca che è punto di riferimento sul territorio per migliaia di risparmiatori", commenta il deputato forlivese Bruno Molea, vice capogruppo alla Camera di Scelta Civica. "Bossina vanta una lunga esperienza maturata sul campo ed è tecnico preparato - prosegue l'onorevole Molea -: a lui vanno le mie congratulazioni e l'augurio di un lavoro proficuo, dove siano l'attenzione ai risparmiatori e al tessuto economico del territorio a primeggiare specie ora che la ripresa c'è ma è ancora timida".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cariromagna, nuovo direttore generale: è il 55enne Bruno Bossina

ForlìToday è in caricamento