rotate-mobile
Economia

Cambio d'appalto al San Domenico, questione contratti: fumata bianca, accordo raggiunto

"Il risultato raggiunto è il frutto di un'intensa attività di verifica, di confronto e di mediazione sia con le organizzazioni sindacali che con la nuova società aggiudicataria dell'appalto", viene comunicato

Ha un epilogo positivo la vicenda riguardante i contratti degli operatori dei servizi ausiliari ai Musei San Domenico e Palazzo Romagnoli dopo il cambio d'appalto nella gestione. L'Amministrazione comunale ha comunicato "con profonda soddisfazione" che la nuova ditta vincitrice dell'appalto ha formalmente comunicato giovedì che al personale transitato sarà applicato il trattamento economico precedentemente in vigore. "Il risultato raggiunto è il frutto di un'intensa attività di verifica, di confronto e di mediazione sia con le organizzazioni sindacali che con la nuova società aggiudicataria dell'appalto, attività a cui gli Amministratori comunali unitamente agli uffici competenti hanno prestato la massima attenzione e disponibilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio d'appalto al San Domenico, questione contratti: fumata bianca, accordo raggiunto

ForlìToday è in caricamento