Sabato, 18 Settembre 2021
Economia

Cambio d'appalto al San Domenico, questione contratti: i sindacati incontrano il Comune

L’incontro era stato richiesto dai sindacati, viene spiegato, "in quanto la nuova azienda subentrante nell’appalto non garantisce i livelli retributivi e contributivi preesistenti"

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno incontrato lunedì il Comune di Forlì per discutere della situazione dei lavoratori coinvolti nel cambio di appalto dei Musei Civici. L’incontro era stato richiesto dai sindacati, viene spiegato, "in quanto la nuova azienda subentrante nell’appalto non garantisce i livelli retributivi e contributivi preesistenti. Durante l'incontro è stato evidenziato come il mancato rispetto del verbale d’intesa sottoscritto in data 23dicembre 2015, e vigente nel momento di pubblicazione del bando da parte del Comune, confermato e ampliato in data 5 maggio scorso dall’attuale Giunta con sottoscrizione di un protocollo di intesa per la tutela del lavoro negli appalti pubblici di servizi, abbia determinato tale danno ai lavoratori".

"Il Comune - comunicano i sindacati - si è impegnato a trovare con la Fenice Security Service srl una soluzione a tale questione per i lavoratori già in precedenza occupati nell’appalto, ma non per i nuovi assunti, e si è impegnato per l'introduzione di un richiamo specifico al protocollo siglato il 5 maggio nonché alla previsione di una retribuzione che vada nella direzione delle richieste sindacali nella prossima gara ponte per tale appalto per tutti i lavoratori".

"Restiamo in attesa di una conferma formale dell’impegno preso dal Comune e, seppur dal punto di vista formale l’accordo preveda che le condizioni retributive vengano mantenute solo per chi era già nell’appalto, auspichiamo che tali condizioni possano in futuro effettivamente essere estese anche a tutti i dipendenti di nuova assunzione sia per una questione di equità che per quanto riguarda la dignità di chi svolge tale lavoro", concludono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio d'appalto al San Domenico, questione contratti: i sindacati incontrano il Comune

ForlìToday è in caricamento