Venerdì, 19 Luglio 2024
Economia

Gli operatori turchi del settore “Abitare/Costruire” in visita nel forlivese

Si sono infatti svolti nei giorni scorsi undici incontri b2b e altrettante visite aziendali che hanno visto protagoniste le imprese del nostro territorio a colloquio con tre buyers turchi di un settore particolarmente dinamico

La Camera di Commercio di Forlì-Cesena e UniCredit insieme hanno portato a termine l’iniziativa per promuovere gli scambi commerciali nel settore della filiera abitare/costruire con l’importante mercato turco. Si sono infatti svolti nei giorni scorsi undici incontri b2b e altrettante visite aziendali che hanno visto protagoniste le imprese del nostro territorio a colloquio con tre buyers turchi di un settore particolarmente dinamico anche grazie agli ambiziosi obiettivi che il Governo turco si e’ posto in vista del centenario della Repubblica turca nel 2023.

Questa missione rappresenta la fase conclusiva di un percorso che ha visto la realizzazione di una serie di iniziative, informative, di approfondimento e relazionali, rivolte al sistema imprenditoriale locale, dalla realizzazione di specifici Forum dedicati all’export, agli incontri, appunto e alle visite aziendali “in loco”. Tutto ciò nello spirito di una collaborazione avviata da tempo che ha fra gli obiettivi la volontà di anticipare e intercettare le dinamiche di crescita di mercati esteri geograficamente strategici per favorire lo sviluppo del business delle imprese del territorio.

“L’idea che è alla base di tutte queste iniziative, portate avanti in collaborazione con UniCredit – dichiara Alberto Zambianchi, Presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena – è quella di stimolare nel nostro sistema imprenditoriale l’interesse verso nuovi mercati, aprendo prospettive in direzioni spesso inaspettate. Crediamo nella proficua intesa con altri organismi che, come noi, hanno a cuore lo sviluppo e l’affermazione del “Made in Italy” nel mondo e anche con la loro partecipazione continueremo ad operare per favorire l’internazionalizzazione delle imprese della nostra provincia, azione particolarmente significativa in un momento tanto difficile per l’economia nazionale.”

“Forum, convegni, workshop, B2B, giornate di formazione. Sono molteplici gli appuntamenti che abbiamo avuto il piacere di organizzare di intesa con la Camera di Commercio di Forlì-Cesena sul tema dell’export, chiave di volta per il rilancio dell’economia del nostro territorio. La sinergia continua – spiega Livio Stellati, Area Manager Romagna UniCredit – Questi ultimi appuntamenti, una giornata di B2B e incontri diretti tra buyer turchi e imprenditori dell’area di Forlì-Cesena, è stata un’altra preziosa occasione dedicata alle aziende del nostro territorio – clienti e no di UniCredit – per stabilire in concreto un contatto con i rappresentanti di un’economia in forte crescita. Il nostro impegno prosegue in tal senso, certi che il modo migliore per supportare l’economia locale sia la fattiva sinergia tra i principali attori del processo produttivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli operatori turchi del settore “Abitare/Costruire” in visita nel forlivese
ForlìToday è in caricamento