menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantieri del Pardo, la Provincia: auspichiamo attuazione piano di rilancio

L'Amministrazione provinciale continua a seguire con interesse lo sviluppo della vicenda collegata al passaggio di proprietà dei "Cantieri del Pardo" alla tedesca Bavaria, che ha presentato nei mesi scorsi un piano per ristrutturare e rilanciare l'azienda forlivese

L'Amministrazione provinciale continua a seguire con interesse lo sviluppo della vicenda collegata al passaggio di proprietà dei “Cantieri del Pardo” alla tedesca Bavaria, che ha presentato nei mesi scorsi un piano per ristrutturare e rilanciare l’azienda forlivese in quanto essenziale per realizzare il suo progetto industriale di espansione nel mercato mondiale delle barche a vela nelle loro diverse tipologie. Venerdì prossimo, al Tribunale di Forlì, il giudice incaricato ha convocato i creditori per omologare il concordato già accettato dagli stessi creditori nel corso delle trattative svolte nei mesi scorsi.

Interviene il presidente della Provincia Massimo Bulbi: “La Provincia di Forlì-Cesena ha sempre sostenuto questa soluzione in quanto funzionale alla creazione nel territorio di un solido e competitivo polo nautico. Ci abbiamo talmente creduto da attivare già dal prossimo anno scolastico un apposito corso di istruzione tecnica superiore per la nautica. La nostra speranza è che venerdì sia la data decisiva per partire col rilancio”.

Da qui anche l’augurio dell’assessore provinciale al Lavoro Denis Merloni: “Auspichiamo che tutto si concluda nel migliore dei modi rendendo così possibile la piena operatività  del programma di investimenti e di riorganizzazione annunciato ormai da tempo da Bavaria nel suo piano industriale. Questo corrisponde alle aspettative dell’intero territorio provinciale e in particolare dei lavoratori”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento